Rassegna Antiquaria 2014
Monday, October 13, 2014 Un connubio felice tra tradizione e nuove tendenze Rassegna Antiquaria, la mostra di arte e antiquariato promossa dal Centro Fiera di Montichiari, è un appuntamento ormai divenuto tradizione per il pubblico di collezionisti e appassionati. La ventottesima edizione, in programma dall’1 al 9 Novembre, vedrà la partecipazione di settanta gallerie e antiquari, per un’offerta espositiva che, grazie ad un attento lavoro di ricerca e selezione, consolida l’alto livello della mostra. 
Oltre alla consueta attenzione riservata all’arte che va dall’Alta Epoca all’Ottocento, Rassegna Antiquaria si apre al Novecento e al design, confermando la propria cifra stilistica che, nel corso degli anni, ha felicemente abbinato tradizione e sensibilità per le nuove tendenze.
La scelta di puntare con decisione sulla qualità ci ha premiato”, spiega Silvia Dalcò, curatrice della mostra. “Il mercato dell’arte e dell’antiquariato vive una stagione delicata, come dimostra la fase di crisi che attraversano eventi e mostre storiche, costrette in molti casi a ridimensionare gli spazi espositivi. Rassegna Antiquaria, invece, si conferma in controtendenza rispetto al panorama fieristico di settore, con un’edizione che, per livello dell’offerta espositiva, è tra le migliori di sempre”.
Rassegna Antiquaria punta su layout espositivo elegante e rinnovato, che renderà la mostra la cornice perfetta per valorizzare al meglio le proposte di tutti i galleristi presenti. L’obiettivo è quello di costruire un percorso raccolto e intimo, che sappia gratificare il visitatore sfruttando con intelligenza le strutture del Centro Fiera di Montichiari. 
I cultori dell’antiquariato sanno che, per uno strano paradosso, il loro è un mondo in costante divenire”, continua Silvia Dalcò. “Le mostre d’arte devono coltivare la sintonia con le esigenze degli espositori e i gusti del pubblico di collezionisti ed antiquari ma, al tempo stesso, devono anticipare le novità, quelle che presto potrebbero diventare la regola. Con Rassegna Antiquaria, da oltre vent’anni, abbiamo questo obiettivo: interpretare la tradizione, anticipando le nuove tendenze”.
Rassegna Antiquaria, dunque, si preannuncia ricca di novità, proposte e contenuti, pur mantenendo un’identità perfettamente riconoscibile nel panorama degli eventi dedicati all’antiquariato. L’appuntamento è dall’1 al 9 Novembre al Centro Fiera di Montichiari (BS). Gli orari di apertura sono i seguenti: Sabato e Domenica dalle 10 alle 19; da Lunedì a Venerdì dalle 15 alle 19. Biglietto d’ingresso: 10 euro.
Festival dei Motori 2014
Monday, October 13, 2014 Un fine settimana che accende i motori Sabato 18 e domenica 19 ottobre, al Centro Fiera di Montichiari (BS) torna l’appuntamento con il Festival dei Motori, la kermesse che accende i riflettori sul mondo dei motori. 35.000 mq. di superficie occupati a cui si aggiunge l’area esterna, per un fine settimana ad alto contenuto spettacolare con auto, moto, supermotard, competizioni, raduni, contest di tuning, custom e car audio.
Il Festival dei Motori è una grande festa di pubblico che ogni anno richiama visitatori da tutto il Nord Italia. Numerose le iniziative in programma nei due giorni di apertura, che abbinano eventi all’insegna dello spettacolo e del divertimento ad esposizioni dedicate alle esigenze dei consumatori, a cominciare dall’attesissima Mostra Mercato e Scambio, terzo dei tre appuntamenti annuali che il Centro Fiera di Montichiari riserva agli appassionati di auto e moto, offrendo come un ampio assortimento di pezzi di ricambio e occasioni da non perdere.
Nell’edizione 2014 del Festival dei Motori, all’interno della sezione Expo Car Audio le competizioni saranno a carattere internazionale. Si svolgerà la prima delle finali europee in programma quest’anno, il DBDrag Racing, competizione storica e di assoluto riferimento mondiale di SPL, dove si sfideranno i vari campioni delle rispettive nazioni, tra cui Italia, Germania, Francia, Austria, Grecia, Belgio, Olanda, Svezia, Finlandia, Norvegia e altri paesi aventi diritto.
Lo spettacolo è garantito in una competizione basata sulla pressione massima raggiungibile all’interno di un abitacolo, con scontri avvincenti e sfide ad eliminazione diretta, semifinali e finali per determinare i Campioni Europei 2014 delle rispettive categorie.
Verranno designati anche i rispettivi Campioni Europei delle categorie “Bass Race”.
L’altra competizione internazionale EASCA che si svolgerà all’interno di Expo Car Audio nell’ambito Festival dei Motori  è la finale Italiana in programma sabato 18, seguita dalla finale europea prevista per domenica 19. È in programma la competizione basata sulla riproduzione “Sound Quality”, impianti di alto livello con risultati acustici inimmaginabili e realizzazioni spettacolari all’interno di autovetture. È inoltre confermata la presenza di aziende car audio internazionali, come “Audiodesign” (Germania), “Elettromedia” (Italia), “HSS Fidelity”, “Mosconi”, “Silence Lab”, Sinfoni, che presenteranno le loro ultimissime novità di prodotti, e autovetture demo.
Numerosi gli eventi speciali proposti nell’ambito del Festival dei Motori, destinati ai cultori del mondo dei motori in tutte le sue molteplici espressioni. Grande attesa per la “Mostra d’auto e moto da corsa” che porterà nei padiglioni del Centro Fiera di Montichiari alcuni modelli unici.
Tra gli appuntamenti più attesi, ricordiamo l'ITS 2014 - Italian Tuning Show 2014, la novità tuning dell’anno. In occasione del Festival dei Motori, gli appassionati di tuning avranno la possibilità di visitare un’ampia mostra di auto e veicoli, per una superficie espositiva di 6.000 mq. Circa 100/150 le auto selezionate per l’esposizione, provenienti dall'Italia e dall'estero, divise in tre principali aree tematiche: VAG Area, JDM-USA-CLEAN, Crazy Cars. Ad arricchire la mostra, sarà presente un’area con espositori del settore (carrozzieri, meccanici e preparatori) ed aziende del settore tuning.
Domenica 19 ottobre è confermato l’appuntamento con la 68a Formula Challenge Centro Fiera di Montichiari, con partenza delle gare alle 11.45 e premiazione finale dei vincitori alle 17.30.
L’edizione 2014 del Festival dei Motori si arricchisce inoltre di Motor city Montichiari, il “padiglione americano” della manifestazione, una grande festa dove gli appassionati di moto, auto e tutto quanto proviene dagli USA potranno incontrarsi. Saranno presenti numerosi preparatori, aree merchandising e spazi espositivi.
La kermesse dei motori del Centro Fiera di Montichiari ospita infine Expo Car Audio e Iasca Italia, la finale italiana del circuito Iasca SQC e SQI. Iasca è il circuito internazionale di competizioni Sound Quality e Installation Quality più importante nel Car Stereo mondiale, che promuove la qualità d'ascolto e installazione su autovetture, di veri e propri impianti stereo HI-Hend. Nel contorno della finale Iasca è prevista l'esposizione di impianti stereo in auto realizzati dai migliori installatori italiani. La competizione in programma nella due giorni del Festival dei Motori premiarà i nuovi campioni Italiani delle varie categorie di ascolto e installazione
Quello del Festival dei Motori 2014, dunque, è un’occasione unica per gli appassionati e i cultori di auto e moto, grazie ad programma di eventi collaterali in grado di catturare tutte le tendenze del settore. L’appuntamento è al Centro Fiera di Montichiari (BS), nelle giornate di sabato 18, dalle ore 9.00 alle 20.00, e domenica 19 ottobre, dalle ore 9.00 alle 19.00.
REAS 2014
Sunday, October 12, 2014 REAS 2014: oltre 20.000 visitatori per una crescita a doppia cifra (+15%) CRESCITA A DUE CIFRE PER IN VISITATORI IN UN’EDIZIONE RICCA DI EVENTI TECNICI, DIMOSTRAZIONI SUL CAMPO E SESSIONI FORMATIVE. FORTE LA RAPPRESENTANZA DI ASSOCIAZIONI, ENTI E CORPI DELLO STATO, CON LA VISITA DEL PREFETTO FRANCO GABRIELLI, CAPO DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. PER REAS 2015 OBBIETTIVO INTERNAZIONALIZZAZIONE CON “ITALIA PAESE PARTNER DI INTERSCHUTZ.

Visitatori in crescita (+15%) e un segnale di forte sinergia tra tutti gli attori che operano nel sistema italiano di gestione dell’emergenza. È il quadro di sintesi dell’edizione 2014 di REAS promossa dal 10 al 12 ottobre al Centro Fiera di Montichiari.
Sono stati oltre 20.000 i volontari e operatori specializzati che, nelle tre giornate di apertura, hanno affollato il Centro Fiera di Montichiari, dimostrando un apprezzamento particolare per una fiera che consente di prendere contatto con le migliori realtà produttive e commerciali del comparto emergenza e che, al tempo stesso, offre un ricco programma di eventi, sessioni dimostrative e esercitazioni. Una vera e propria opportunità di formazione sul campo che permette di testare le proprie capacità e incrementare il proprio bagaglio tecnico. 
REAS si propone, dunque, come momento di incontro strategico per Enti, Corpi dello Stato, Associazioni e aziende del comparto emergenza, come dimostrato dalla visita, sabato 11 ottobre, del Prefetto Franco Gabrielli, Capo Dipartimento della Protezione Civile, intervenuto al convegno promosso da Regione Lombardia dal titolo: “Riforme istituzionali: approfondimenti e novità in materia di Protezione Civile”.
REAS 2014 ha potuto contare, inoltre, sulla presenza di delegazioni in visita dalla Germania, a suggello della partnership sempre più stretta tra Centro Fiera di Montichiari e Hannover Fairs International. Per il 2015 l’investimento in internazionalizzazione proseguirà, in particolare con il progetto “Italia paese partner di INTERSCHUTZ” sponsored by REAS. Infatti, in occasione della prossima edizione di INTERSCHUTZ, la fiera quinquennale leader mondiale per la safety in programma ad Hannover dall’8 al 13 giugno 2015, grazie alla partnership con REAS, operatori italiani avranno l’opportunità di sviluppare nuovi network internazionali,  in una giornata dedicata alla partnership con l’Italia in programma martedì 9 giugno.
REAS 2014 è stata un’occasione unica per rafforzare legami di cooperazione internazionale. In occasione del convegno dal titolo “Le maxi emergenze: esperienze a confronto”, Maria Teresa Letta, Vice Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana, Roberto Antonini, Delegato Nazionale per le attività di emergenza e responsabile della Sala Operativa Nazionale, e Wolfgang Kast della Croce Rossa Tedesca di Berlino hanno gettato le basi per un accordo che si concretizzerà nella partecipazione della Croce Rossa Italiana ad INTERSCHUTZ 2015.
La Croce Rossa Italiana ha festeggiato a REAS i 150 anni, con una presenza particolarmente qualificata con l’obbiettivo di illustrare ai visitatori le molteplici attività di soccorso prestate in ogni parte del mondo. 
Bilancio positivo per i numerosi eventi speciali promossi nell’ambito di REAS 2014, come REAS POLICE, un’iniziativa promossa da Unico e Interpol dedicata all’aggiornamento tecnico di Comandanti, Responsabili di Servizio, Ufficiali e Agenti di Polizia locale.
Da segnalare, inoltre, le sessioni formative promosse da AiFOS e AiFOS Protezione Civile che hanno gettato le basi per una collaborazione con REAS destinata ad affinarsi e crescere nei prossimi anni. 
“Tracciamo un primo bilancio ampiamente positivo”, ha dichiarato il direttore Ezio Zorzi. “Voglio esprimere a nome del Centro Fiera di Montichiari un sentito ringraziamento a tutti gli espositori e visitatori, Enti, i Corpi dello Stato e le Associazioni che, con la loro presenza, hanno contribuito al successo di REAS 2014. I riscontri positivi raccolti dalle aziende espositrici dimostrano la qualità e l’eccellenza dei prodotti italiani e premiano il nostro territorio.”
La segreteria organizzativa è già al lavoro per il 2015. L’appuntamento con REAS è dal 9 all 11 ottobre 2015, per un’edizione che punterà ancora di più su qualità dell’offerta espositiva, sinergia con il sistema emergenza e internazionalizzazione.
Saturday, October 11, 2014 Taglio del nastro ufficiale in un confronto a tutto campo sui temi dell'emergenza INAUGURAZIONE UFFICIALE ALLA PRESENZA DELLE AUTORITÀ. AL CONVEGNO PROMOSSO DA REGIONE LOMBARDIA, PRESENTE IL PREFETTO FRANCO GABRIELLI, CAPO DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. PRESENTATO IL PROGETTO “ITALIA PAESE PARTNER DI INTERSCHUTZ”. DOMANI ATTESA PER LA SIMULAZIONE DI MAXI EMERGENZA.

Una fiera di alto profilo che si propone come momento di confronto a tutto campo sui temi dell’emergenza. Sono queste le caratteristiche che fanno di REAS, in programma fino a domenica 12 ottobre al Centro Fiera di Montichiari, la fiera leader in Italia per il comparto.
La seconda giornata di apertura ha confermato gli ottimi riscontri dell’esordio di ieri, con un incremento di visitatori rispetto allo scorso anno, sia volontari che operatori specializzati.
La cerimonia di inaugurazione con il taglio del nastro ufficiale, come da tradizione, ha visto la partecipazione di numerose Autorità in rappresentanza di Enti, Corpi dello Stato e Associazioni. Nella cornice del foyer, allestito per l’occasione con l’esposizione di alcuni mezzi storici della Croce Rossa Italiana, sono intervenuti Mario Fraccaro, Sindaco di Montichiari, Renato Baratti, Assessore al Bilancio e Tributi con delega al Polo fieristico di Montichiari, Simona Bordonali, Assessore alla Protezione Civile della Regione Lombardia, Fabio Mandelli, Assessore alla Protezione Civile della Provincia di Brescia, Maria Teresa Letta, Vice Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana, oltre all'on. Alfredo Bazoli che ha portato il saluto di Graziano Delrio, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. A suggellare la partnership tra Centro Fiera di Montichiari e Fiera di Hannnover, hanno preso la parola Andreas Züge, Direttore generale di Hannover Fairs International, e Wolfgang Kast in rappresentanza della Croce Rossa Tedesca. 
A seguire, è stato presentato agli addetti ai lavori il progetto “Italia paese partner di INTERSCHUTZ” sponsored by REAS. Infatti, in occasione della prossima edizione di INTERSCHUTZ, la fiera quinquennale leader mondiale per la safety in programma ad Hannover dall’8 al 13 giugno 2015,  grazie alla partnership con REAS, operatori italiani avranno l’opportunità di sviluppare nuovi network internazionali,  in una giornata dedicata alla partnership con l’Italia in programma martedì 9 giugno.
Nel pomeriggio, ha raccolto ottimi riscontri a REAS il workshop promosso da Regione Lombardia dal titolo: “Riforme istituzionali: approfondimenti e novità in materia di Protezione Civile”, a cui ha preso parte il Prefetto Franco Gabrielli, Capo Dipartimento della protezione Civile, mentre per la giornata di domani, domenica 12 ottobre, è particolarmente atteso il convegno promosso da Croce Rossa Italiana dal titolo “Le maxi emergenza: esperienze a confronto” (ore 10.00, sala 1).
Sempre domani, a partire dalle ore 14.30, nell’area esterna per le esercitazioni verrà allestita una simulazione di maxi emergenza a cura di AiFOS e AiFOS Protezione Civile.
L’appuntamento con l’ultima giornata di REAS, dunque, è per domani, dalle 9.30 alle 17.00. L’ingresso è gratuito previa registrazione nel sito www.reasonline.it.

Friday, October 10, 2014 Fin dall'apertura, notevole l'afflusso di volontari e operatori. Domani giornata clou con la presenza del Prefetto Franco Gabrielli, Capo Dipartimento della Protezione Civile Un notevole afflusso di pubblico per l’edizione 2014 di REAS, la fiera leader in Italia per il settore emergenza che, dal 10 al 12 ottobre, fa del Centro Fiera di Montichiari la vetrina nazionale per il comparto. REAS si conferma il punto di riferimento per Associazioni, Enti, Corpi dello Stato e per le più importanti aziende che operano nel settore.
Fin dalle prime ore, REAS ha richiamato volontari e operatori specializzati che in fiera hanno l’occasione di stabilire un contatto diretto con le principali realtà produttive e commerciali che forniscono e assistono quanti operano nel settore emergenza, primo soccorso e antincendio. Al tempo stesso, REAS si propone come opportunità di formazione sul campo e aggiornamento tecnico, con un ricco programma di sessioni dimostrative, workshop, seminari tecnici ed esercitazioni. 
Nella giornata di domani, sabato 11 ottobre, REAS entra nel vivo. Da segnalare, alle ore 11.00, nel foyer del padiglione centrale, l’inaugurazione ufficiale con la cerimonia del taglio del nastro a cui interverranno le Autorità e i rappresentanti di numerosi Enti, Corpi dello Stato e Associazioni nazionali ed internazionali.
Domani, sabato 11 ottobre, alle ore 14.00, è in programma il workshop promosso da Regione Lombardia dal titolo: “Riforme istituzionali: approfondimenti e novità in materia di Protezione Civile”. Interverranno Simona Bordonali, Assessore alla Protezione Civile della Regione Lombardia, il Prefetto Franco Gabrielli, Capo Dipartimento Protezione Civile. Partecipano all’incontro: Regione Lombardia; Dipartimento Nazionale della Protezione Civile; Prefettura; UPL; ANCI Lombardia; Consulta Regionale del Volontariato di Protezione Civile.
L’appuntamento con REAS, dunque, prosegue al Centro Fiera di Montichiari, sabato 11 ottobre dalle 9.30 alle 18.00 e domenica 12 dalle 9.30 alle 17.00. L’ingresso è gratuito previa registrazione nel sito www.reasonline.it.
Monday, October 06, 2014 Italia Paese partner di INTERSCHUTZ 2015 Nel 2015 il mercato italiano della safety ¬ e con esso REAS, che ne è la vetrina più completa e più autorevole ¬ saranno sotto le luci dei riflettori di INTERSCHUTZ. L'Italia sarà infatti Paese Partner della prossima edizione della fiera leader mondiale quinquennale della protezione civile, antincendio, anticatastrofe e della sicurezza, in calendario ad Hannover dall'8 al 13 giugno 2015.
Il sistema italiano di gestione dell'emergenza, che vanta standard operativi di eccellenza, è particolarmente apprezzato in Europa per la sua struttura dinamica e versatile. Questa struttura ha il suo perno centrale nel Ministero dell'Interno e il suo braccio operativo in una rete di associazioni distribuite in modo capillare sul territorio e coordinate da Regioni, Province e Comuni. Grazie all'operato sinergico di tutti i soggetti coinvolti, il sistema italiano garantisce un'altissima velocità di intervento in caso di emergenze e calamità naturali. 
La "Giornata del Paese Partner Italia", che si svolgerà martedì 9 giugno, darà particolare risalto a questa riconosciuta preminenza nel campo del soccorso, della protezione civile e della protezione antincendio, offrendo agli operatori italiani del settore l'opportunità di creare e potenziare network internazionali. La collaborazione sovranazionale degli specialisti del soccorso e il trasferimento di tecnologie, conoscenze e know-how acquistano crescente importanza in un contesto sociale che avverte sempre più la propria vulnerabilità nei confronti dei rischi di calamità naturali e politiche. 
Cornice della "Giornata del Paese Partner Italia" sarà la collettiva italiana nel padiglione 26, dove saranno accolte le autorità per il tradizionale Giro della Fiera. Per l'occasione sono attesi l'Ambasciatore italiano a Berlino, il Console generale d'Italia ad Hannover e importanti esponenti del mondo della politica, delle istituzioni e delle associazioni di settore italiane e tedesche.
Dalla lounge della collettiva partirà nel pomeriggio anche una "Walking Press Conference" che farà tappa presso alcune delle aziende italiane espositrici a INTERSCHUTZ. La visita guidata per la stampa internazionale farà poi ritorno alla lounge per concludersi con un "Aperitivo Italiano": una happy hour allestita nel segno dell'italianità.
La presenza del Paese Partner Italia ad Hannover offrirà a REAS l'opportunità di accrescere il proprio richiamo sui buyer e sui vendor esteri e di promuovere iniziative di approfondimento tecnico e tematico di profilo internazionale. L'appuntamento dell'ottobre 2015 con il salone di Montichiari sarà peraltro reso ancora più interessante dal fatto che in quel periodo sarà ancora in pieno svolgimento EXPO 2015 nella vicina Milano. Gli addetti ai lavori internazionali del settore potranno così rispondere alla "chiamata" di REAS "powered by INTERSCHUTZ" cogliendo l'occasione per visitare anche l'EXPO. 

Per ulteriori informazioni contattare:
HANNOVER FAIRS INTERNATIONAL GMBH – Fiera di Hannover
info@hfitaly.com Tel. 02 70633292
_____________________________________________________________________________________

INTERSCHUTZ 
La fiera leader internazionale INTERSCHUTZ, organizzata dalla Deutsche Messe, si riconferma ogni cinque anni vero e proprio "punto caldo" del settore emergenza, dinamico punto d'incontro di vigili del fuoco, addetti alla protezione civile, servizi di primo soccorso e forze di sicurezza. L'edizione 2010 ha registrato oltre 1.350 espositori di 46 Paesi e 125.000 visitatori, per il 23% provenienti da 53 diversi Paesi. La prossima edizione si terrà ad Hannover dall'8 al 13 giugno 2015 e vi sono attesi aziende, espositori non commerciali e forze di emergenza da oltre 50 nazioni. L'Italia sarà presente, oltre che con una collettiva di espositori, anche in veste di Paese Partner.
Monday, October 06, 2014 Il programma completo degli eventi in fiera VENERDÌ 10 OTTOBRE
Ore 8.30 – Sala 3 (secondo piano – padiglione centrale)
REAS POLICE
Sessione riservata a COMANDANTI, RESPONSABILI DI SERVIZIO e UFFICIALI
a cura di Infopol s.r.l.
ore 8.30
Accoglienza
ore 9.00
Inizio lavori ­ Saluto del Presidente di UNICO ­ Unione di Comandanti di Polizia Locale
ore 9.15
IL RUOLO DELLA PL NELLA TUTELA DEL SISTEMA MONETARIO. 
IL CONTROLLO DELLE BANCONOTE: SISTEMI DI ANTICONTRAFFAZIONE E TECNICHE DI ESAME. PROCEDURA PER I FALSI
a cura del Cassiere della Banca d’Italia
ore 10.30
LOTTA AL LAVORO NERO: I POTERI DELLA POLIZIA LOCALE. 
LA COLLABORAZIONE CON L’UFFICIO TERRITORIALE DEL LAVORO. 
PRESENTAZIONE DI UN MODELLO DI CONVENZIONE a cura di MARIAROSARIA SIMONELLI 
Direzione Territoriale del Lavoro ­ Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
ore 11.15
Coffee break
ore 11.45
IL DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA L. 65/1986: 
LE PROPOSTE GIACENTI IN PARLAMENTO
Invitato il Ministro dell’Interno ANGELINO ALFANO
a cura di UNICO
ore 12.30
IL DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA L.R. 4/2003. 
LA PROPOSTA PRESENTATA DA UNICO E I RISULTATI DELLA SOTTOSCRIZIONE ON LINE
a cura di ALESSANDRO CASALE ­ Presidente di UNICO
ore 13.00
Pranzo
ore 14.30
PRESENTAZIONE PROGETTO TEAM BUILDING PER COMANDANTI DI POLIZIA LOCALE 
a cura di FABRIZIO GAMBARO ­ Esperto di organizzazione di Polizia Locale e componente organismo indipendente di valutazione ee.ll. Docente Università Cattolica del Sacro Cuore Milano
ore 14.40
OLTRE I TRADIZIONALI CANALI. 
LE NUOVE OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTI COMUNITARI IN AMBITO DI SICUREZZA 
a cura di BARBARA TOSI ­ Esperto in Europrogettazione e gestione di progetti comunitari
ore 14.50
LE ORDINANZE SINDACALI SULLA SICUREZZA URBANA
a cura di ANTONIO DE VITA ­ Magistrato Tribunale Amministrativo Regionale
ore 15.30
L’IMPEGNO DELLA POLIZIA LOCALE NEL CONTRASTO 
AL CONSUMO DEGLI STUPEFACENTI E AL PICCOLO SPACCIO. 
ATTIVITÀ INVESTIGATIVE E PRODROMICHE AGLI INTERVENTI SUL TERRITORIO
a cura di ALESSANDRO CHIONNA ­ GIP presso il Tribunale
ore 16.15
MAGGIORAZIONE ORARIA, RECUPERO FESTIVITÀ E PRINCIPALI ISTITUTI CONTRATTUALI OGGETTO DI CONTENZIOSO IN SEDE GIURISDIZIONALE DI INTERESSE 
PER I COMANDANTI DI POLIZIA LOCALE
a cura di STEFANO NESPOR ­ Avvocato, esperto in diritto del Lavoro ee.ll.
ore 17.00
LA CENTRALIZZAZIONE DEGLI ACQUISTI PER I COMUNI NON CAPOLUOGO, 
COMPRESA LA POSSIBILITÀ DI CONFERIRE FUNZIONE ALLA PROVINCIA
a cura di GUIDA IORIO ­ Segretario generale specializzata in diritto amministrativo e scienze dell’amministrazione. Esperto appalti e forniture
ore 18.00
Termine dei lavori, a seguire aperitivo
ì

VENERDÌ 10 OTTOBRE
Ore 8.30 – Sala 4 (secondo piano – padiglione centrale)

REAS POLICE
Sessioni OPERATIVE
a cura di Infopol s.r.l.
ore 8.30
Accoglienza
ore 9.00
Inizio lavori
Moderatore GIUSEPPE CATTORETTI ­ Comandante Polizia Locale Rancio Valcuvia
ANDREA STARTARI V. Commissario Polizia Locale e Magistrato onorario di Tribunale ­ GIORGIO MOTTA e RAFFAELE ZACCARINI ­ Ufficio accertamenti Veicoli contraffatti, N.I.S. Polizia Locale Milano
LA CONTRAFFAZIONE DEI DATI IDENTIFICATIVI DEI VEICOLI: PROFILI GIURIDICI E ACCERTAMENTI DI POLIZIA
ore 11.00
Coffee break
ore 11.30
PAOLO COSTA ­ Responsabile del Settore Pronto Intervento e Sicurezza Urbana del Comando Polizia Municipale di Piacenza, Ufficiale dell'Ufficio Studi del Comando, Docente della Scuola Interregionale di Modena
IL RILEVAMENTO DELL’INCIDENTE STRADALE SECONDO LE NORME UNI 11472/2013 E TECNICHE INNOVATIVE DI RILEVAZIONE
ore 13.00
Pranzo
ore 14.30
GIANLUCA GIURATO ­ Comandante Polizia Locale
IL CONTROLLO DEL TERRITORIO E DELLE PERSONE NEL CONTRASTO AL PICCOLO SPACCIO E AL CONSUMO DI STUPEFACENTI. NORME, ATTIVITÀ CHE DEVONO PRECEDERE L’INTERVENTO, ATTI E PROCEDURA
a seguire DIMOSTRAZIONE CON CANI ANTIDROGA
ore 16.00
MAURO GHIRINGHELLI  Segretario Associazione spedizionieri e autotrasportatori della provincia di Varese 
IL CONTROLLO DEL CRONOTACHIGRAFO. TEMPI DI GUIDA E DI RIPOSO E MODALITÀ DI CONTROLLO
a seguire DIMOSTRAZIONE DI LETTURA DATI CRONOTACHIGRAFO
a cura di YURI MERLI ­ Esperto nella gestione dei dati dei cronotachigrafi digitali
ore 17.30
Termine dei lavori

VENERDÌ 10 OTTOBRE
ore 10.00 – Sala 1 (secondo piano – padiglione centrale)

Workshop
SICUREZZA E GESTIONE DEI GRANDI EVENTI ALLA VIGILIA DI EXPO 2015
a cura della rivista La Protezione Civile Italiana
Interverranno:
Simona Bordonali, Assessore alla Protezione civile di Regione Lombardia;
Eurodeputato On. Elisabetta Gardini, membro della Commissione Ambiente UE 
e relatrice della PC italiana al Parlamento europeo;
Ing. Silvano Barberi, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano;
Claus Lange, Comandante Vigili del Fuoco di Hannover;
Ing. Dirk Aschenbrenner, Comandante Vigili del Fuoco di Dortmund, Presidente della VfdB (Associazione dei Vigili del Fuoco della Germania) ed esperto sulla gestione di grandi eventi.

VENERDÌ 10 OTTOBRE
ore 14:00 / 17:00 – Sala 1A (secondo piano – padiglione centrale)

Convegno
IL COINVOLGIMENTO DEGLI ORDINI PROFESSIONALI NELLA RICOSTRUZIONE DOPO L’EMERGENZA
promosso da AiFOS e AiFOS Protezione Civile
Convegno dedicato al ruolo dei professionisti iscritti agli ordini e che si trovano a gestire alcune attività relative al post-emergenza nelle zone colpite da calamità naturali. Le tematiche riguarderanno trasversalmente le diverse figure interessate dai rilasci delle agibilità degli edifici, alla valutazione dei danni agli impianti fino alla introduzione di nuove tecnologie utili per la tutela di mezzi e persone in eventi calamitosi.

VENERDÌ 10 OTTOBRE
ore 14.30 – Sala 1 (secondo piano – padiglione centrale)

Convegno
PRESENTAZIONE BOZZA DI LEGGE SULLA POLIZIA LOCALE
a cura di Regione Lombardia

VENERDÌ 10 OTTOBRE
Ore 14:30 / 16:30 – Padiglione 3

Manifestazione a squadre
PENTATHLON ANTINCENDIO
a cura di AiFOS e AiFOS Protezione Civile
Il “Pentathlon dell’antincendio” è una prova di abilità e verifica delle competenze per addetti all’antincendio di aziende rischio Alto articolata in cinque step alle quali partecipano squadre composte da tre elementi ciascuna (due persone operative e un tutor). Questa attività che si colloca tra verifica delle competenze, abilità professionale e conoscenza normativa, vuole promuovere la cultura della prevenzione antincendio e dare la possibilità agli addetti di verificare le proprie conoscenze in ambienti simulativi.

VENERDÌ 10 OTTOBRE
Ore 14.30 / 16.00 – Sala Scalvini (primo piano – padiglione centrale)

Convegno
EMERGENZA E SOCCORSO: PROBLEMATICHE ASSICURATIVE TRA VOLONTARIATO E RISCHIO PROFESSIONALE
promosso da AP Insurance Broker
PROGRAMMA
ore 14.30
Apertura lavori
ore 14.35
L. 266/91: interpretazione della norma, prassi assicurativa, rischio professionale
ore 14.50
Intervento del Dr. Vittorio Scala – Rappresentante Generale per l’Italia dei Lloyd’s
ore 15.00
I beni degli Enti: mezzi di soccorso e sedi, quali concetti per una protezione totale
ore 15.15
Presidente e Consiglio Direttivo: il rischio della carica
ore 15.30
Intervento del Dr. Gianni Piredda – dirigente di Tutela Legale S.p.A.
ore 15.40
Rischio civile e penale: la funzione della Tutela Legale
ore 15.55
Ringraziamenti e chiusura lavori
Relatore/Moderatore: Andrea Porro - iO Insurance Outfitter – broker grossista specializzato nel settore Emergenza e Soccorso
Interventi: Dirigenti di primarie Compagnie che hanno deciso di sposare la causa delle assicurazioni nel settore specifico.

SABATO 11 OTTOBRE
Ore 8.30 – Sala 4 (secondo piano – padiglione centrale)

REAS POLICE
Sessioni OPERATIVE 
a cura di Infopol s.r.l.
ore 8.30
Accoglienza
ore 9.00
Inizio lavori ­ 
Moderatore GIORGIO PIACENTINI ­ Comandante Polizia Locale Biassono
DAVIDE CAPSONI ­ Agente squadra falsi documentali Polizia Locale Milano
IL CONTROLLO DOCUMENTALE E LA SCOPERTA DELLE FALSIFICAZIONI
ore 11.00
Coffee break
ore 11.30
FLAVIO LUCIO ROSSIO ­ Comandante Polizia Locale Cassano d’Adda, già responsabile del reparto di Polizia Ambientale della Polizia Provinciale di Milano. Esperto in tutela ambientale e sicurezza urbana
IL TECNICHE OPERATIVE DI CONTROLLO DEL TRASPORTO DEI RIFIUTI SU STRADA IN REGIME SISTRI
ore 13.30
Termine dei lavori congressuali

SABATO 11 OTTOBRE
Ore 8.30 - Sala 1A (secondo piano – padiglione centrale)

CORSO BASE DI PROTEZIONE CIVILE
a cura della Provincia di Brescia

SABATO 11 OTTOBRE
ore 9.00 - Sala 3 (secondo piano – padiglione centrale)

REAS POLICE
Sessione riservata a COMANDANTI, RESPONSABILI DI SERVIZIO e UFFICIALI
a cura di Infopol s.r.l.
PERCORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER COMANDANTI
PRIMA GIORNATA
TI RACCONTO IL COMANDO CHE VORREI…
Laboratorio di analisi dei contesti organizzativi dei comandi di Polizia Locale, visti dai Comandanti. Si tratta di un’attività laboratoriale nella quale i partecipanti sono coinvolti in attività finalizzate alla riflessione sui contesti organizzativi nei quali operano, con l’obiettivo di favorire il confronto con i colleghi e acquisire una visione più ampia sui temi organizzativi.
FABRIZIO GAMBARO ­ Esperto di organizzazione di Polizia Locale e componente organismo indipendente di valutazione ee.ll. – Docente Università Cattolica del Sacro Cuore Milano
ore 09.00
Accoglienza
ore 09.30
Inizio lavori
ore 11.00
Coffee break
ore 13.30
Termine dei lavori

SABATO 11 OTTOBRE
Ore 9.00 - Sala 2 (secondo piano – padiglione centrale)

Workshop
FORMAZIONE DI FORMATORI PER LA PROMOZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE NELLE SCUOLE
a cura di Eupolis Lombardia

SABATO 11 OTTOBRE
ore 9:00 / 11.30 – Stand AiFOS (padiglione 1)

Workshop
LAVORI IN QUOTA E SPAZI CONFINATI
promosso da AiFOS e AiFOS Protezione Civile
Gli spazi confinati ed i lavori in quota sono due tipologie di lavoro apparentemente diverse ma le attrezzature necessarie per lavorare in modo sicuro e prudente hanno caratteristiche molto simili tra di loro. In questo workshop vengono simulate le principali attività di vestizione con: imbrago, maschera e dispositivi di protezione necessari per eseguire correttamente la discesa all’interno di uno spazio confinato e la simulazione di un lavoro in quota riproducendo inoltre i principali rischi connessi ad azioni scorrette.
Il docente con esperienza pluriennale provvederà alla dimostrazione di tale scenario.

SABATO 11 OTTOBRE
Ore 10:00 / 11:00 – Sala Scalvini (primo piano – padiglione centrale)

Workshop
PROCEDURE DI INTERVENTO DEI SOCCORRITORI IN OCCASIONE DI EVENTI DELITTUOSI PER PRESERVARE LA SCENA DEL CRIMINE
promosso da AiFOS e AiFOS Protezione Civile
Workshop organizzato da AiFOS Protezione Civile interamente dedicato alla delicata tematica delle procedure di intervento dei soccorritori per preservare la scena del crimine. Un team di esperti guiderà i volontari nella comprensione delle buone prassi da utilizzare per operare correttamente all’interno della scena stessa. Oltre ad una prima parte teorica che si svolgerà nella mattinata, per chi fosse interessato durante il pomeriggio verranno creati gruppi di lavoro per mettere in pratica in modo diretto quanto appreso.

SABATO 11 OTTOBRE
ore 11.00 – Foyer ingresso centrale

INAUGURAZIONE E CERIMONIA DEL TAGLIO DEL NASTRO

SABATO 11 OTTOBRE
Ore 13.30 - Sala 1A (secondo piano – padiglione centrale)

CORSO BASE DI PROTEZIONE CIVILE
a cura della Provincia di Brescia

SABATO 11 OTTOBRE
ore 14.00 - Sala Scalvini (primo piano – padiglione centrale)

Workshop 
LE RIFORME ISTITUZIONALI:
APPROFONDIMENTI E NOVITÀ IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE
promosso da Regione Lombardia
PROGRAMMA
ore 14.00
Registrazione dei partecipanti
ore 14.30
Apertura dei lavori:
Simona Bordonali, Assessore alla Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione 
Regione Lombardia
Prefetto Franco Gabrielli, Capo Dipartimento della Protezione Civile
ore 15.00
Tavola rotonda su:
Conseguenze delle riforme istituzionali in materia di Protezione Civile nelle attività di:
- prevenzione, previsione, allertamento
- pianificazione e gestione delle emergenze
- formazione, informazione, addestramento e volontariato
Partecipano: 
Regione Lombardia; Dipartimento Nazionale della Protezione Civile; Prefettura; UPL; ANCI Lombardia; Consulta Regionale del Volontariato di Protezione Civile.

SABATO 11 OTTOBRE
ore 14:30 / 16:30 – Stand AiFOS (padiglione 1)

Workshop
L’UTILIZZO DEL CARRELLO ELEVATORE IN SICUREZZA
promosso da AiFOS e AiFOS Protezione Civile
L’utilizzo di un carrello elevatore con conducente a bordo è un attività che comporta numerosi rischi per i lavoratori, spesso dovuti a distrazione o mancanza di conoscenza delle regole principali per la conduzione in sicurezza. In questo workshop verranno illustrate le caratteristiche tecniche dei carrelli elevatori e i principali rischi connessi al loro utilizzo. Verrà mostrato praticamente l’utilizzo di un carrello elevatore, incluso lo spostamento di un baricentro e l’impilaggio di un pallet.

SABATO 11 OTTOBRE
ore 14.30 / 16.00 – Sala 4 (secondo piano – padiglione centrale)

Convegno
EMERGENZA E SOCCORSO: 
PROBLEMATICHE ASSICURATIVE TRA VOLONTARIATO E RISCHIO PROFESSIONALE
promosso da AP Insurance Broker
PROGRAMMA
ore 14.30
Apertura lavori
ore 14.35
L. 266/91: interpretazione della norma, prassi assicurativa, rischio professionale
ore 14.50
Intervento del Dr. Andrea Pino – Partner di Synkronos M.G.A.
ore 15.00
I beni degli Enti: mezzi di soccorso e sedi, quali concetti per una protezione totale
ore 15.15
Presidente e Consiglio Direttivo: il rischio della carica
ore 15.30
Intervento della Dr.ssa Camilla Bassi – Responsabile di Blue Underwriting Agency
ore 15.40
Rischio civile e penale: la funzione della Tutela Legale
ore 15.55
Ringraziamenti e chiusura lavori
Relatore/Moderatore: Andrea Porro - iO Insurance Outfitter – broker grossista specializzato nel settore Emergenza e Soccorso
Interventi: Dirigenti di primarie Compagnie che hanno deciso di sposare la causa delle assicurazioni nel settore specifico.


SABATO 11 OTTOBRE
Ore 14.30 - Sala 3 (secondo piano – padiglione centrale)

Workshop
PURE-HEALTH: BATTERI E VIRUS SOTTO CONTROLLO
a cura di Orion s.r.l.
Relatore: dr. Leopoldo Corsi, Medicina di laboratorio, Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica, responsabile ricerca della Next Technology

DOMENICA 12 OTTOBRE
Ore 8.30 - Sala 1A (secondo piano – padiglione centrale)

CORSO BASE DI PROTEZIONE CIVILE
a cura della Provincia di Brescia

DOMENICA 12 OTTOBRE
ore 10:00 / 13:00 – Sala 1 (secondo piano – padiglione centrale)

Convegno
LE MAXI EMERGENZE: ESPERIENZE A CONFRONTO
A cura di Croce Rossa Italiana

DOMENICA 12 OTTOBRE
ore 10:00 / 12:00 – Stand AiFOS (padiglione 1)

Convegno
BENESSERE DEL VOLONTARIO IN EMERGENZA
promosso da AiFOS e AiFOS Protezione Civile
Sarà trattata la problematica del disagio emotivo del volontario prima, durante e dopo l’emergenza. 
Se ci si sente preparati ed emotivamente pronti si affronteranno meglio gli eventuali disagi e si vivrà meglio il post-emergenza sfruttando le proprie emozioni come una risorsa. Ci si potrà confrontare anche su casi reali e verranno presentati progetti a supporto del benessere psico fisico del volontario.

DOMENICA 12 OTTOBRE
ore 14:30 / 16:00 – Area esterna

Simulazione
MAXI EMERGENZA
promosso da AiFOS e AiFOS Protezione Civile
Apprendere dagli interventi pratici di chi è addestrato per gestire le emergenze. Sarà offerta la possibilità di vedere in diretta la simulazione di una maxi emergenza all’interno della quale saranno chiamati ad intervenire professionisti del soccorso sanitario, vigili del fuoco, protezione civile, ecc.

DOMENICA 12 OTTOBRE
Ore 15.30 - Sala 1A (secondo piano – padiglione centrale)

CORSO BASE DI PROTEZIONE CIVILE
a cura della Provincia di Brescia
Friday, October 03, 2014 Dal 10 al 12 ottobre, al via la rassegna leader in Italia per il comparto emergenza REAS è la fiera leader in Italia per il settore emergenza, primo soccorso e antincendio promossa dal 10 al 12 ottobre 2014 al Centro Fiera di Montichiari (Italia). Grazie alla presenza delle principali realtà produttive e commerciali del settore e al forte legame con le Istituzioni, i Corpi dello Stato, gli Enti e le Associazioni di volontariato, REAS ha conquistato la leadership nazionale degli eventi di settore. Ogni anno, la fiera richiama oltre 18.000 visitatori: un mix unico di operatori (produttori, distributori, referenti di enti e istituzioni) e di volontari attivi nell’ambito di associazioni e organizzazioni del sistema emergenza. 
REAS 2014 investe in internazionalizzazione. L’accordo di partnership tra Centro Fiera di Montichiari, Hannover Fairs International GmbH e INTERSCHUTZ, la fiera specializzata leader a livello mondiale, è stato il primo passo di una strategia di medio periodo con l’obiettivo di rendere REAS una manifestazione sempre più internazionale, capace di attrarre nel nostro territorio buyers, visitatori ed espositori esteri. A tal fine, nella giornata di venerdì 10 ottobre, è in programma il BUYERS DAY, un’iniziativa nata con l’obiettivo di incrementare le opportunità di incontro tra aziende espositrici e buyers qualificati interessati alle principali novità del comparto. Promuovendo incontri BtoB per le aziende del settore, in accordo alla propria mission che è quella del marketing territoriale, il Centro Fiera di Montichiari punta a favorire un processo di internazionalizzazione che ha ricadute positive sul territori e premia il manifatturiero locale.
REAS 2014 darà l’opportunità a professionisti e volontari di approfondire temi di attualità, migliorando il proprio bagaglio tecnico. I tre giorni di fiera saranno arricchiti da un nutrito programma di sessioni tecniche, esercitazioni, convegni, workshop e seminari che fanno di REAS un’opportunità di aggiornamento tecnico e formazione sul campo per volontari e operatori professionali che, ad ogni livello, operano del comparto emergenza.

A REAS LE ATTIVITÀ DELLA CROCE ROSSA ITALIANA 
Nell’ambito di REAS è confermata la presenza della Croce Rossa Italiana. In un’area di 6.000 mq verranno esposti stand esplicativi di tutte le attività svolte dalla Croce Rossa Italiana che quest’anno festeggia i suoi 150 anni. Sarà l’occasione in cui i visitatori potranno essere informati e formati sulle competenze dell’Associazione, sui comportamenti da adottare nelle varie situazioni emergenziali e sulle discipline sanitarie di base che vanno dalla disostruzione pediatrica al primo soccorso. Si darà inoltre risalto alle molteplici attività che la Croce Rossa Italiana sostiene in ambito sociale come l’assistenza alle fasce più deboli e ai più vulnerabili. Verranno inoltre messi in evidenza i progetti che i giovani della Croce Rossa Italiana hanno sviluppato all’interno dell’Associazione in ambito nazionale ed internazionale.

EMERGENZA: SEMINARI, WORKSHOP E CONVEGNI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
Venerdì 10 ottobre REAS ospiterà un workshop di grande rilevanza dedicato alla sicurezza e gestione dell’emergenza in occasione di un evento di rilevanza mondiale come EXPO 2015, a cura della rivista La Protezione Civile Italiana. Interverranno: Simona Bordonali, Assessore alla Protezione Civile di Regione Lombardia, l’On. Elisabetta Gardini, eurodeputato, membro della Commissione Ambiente UE e relatrice della Protezione Civile italiana al Parlamento europeo, l’ing. Silvano Barberi, Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano, Claus Lange, Comandante Vigili del Fuoco di Hannover e l’ing. Dirk Aschenbrenner, Comandante Vigili del Fuoco di Dortmund, Presidente della VfdB (Associazione dei Vigili del Fuoco della Germania) ed esperto sulla gestione di grandi eventi.
Sarà dedicato alla presentazione della bozza di legge in materia di Polizia locale, invece, il convegno promosso da Regione Lombardia in programma Venerdì 10 ottobre, alle ore 14.30. Un’occasione per fare il punto su una normativa chiave per gli addetti ai lavori.
Sabato 11 ottobre, alle ore 14.00, è in programma il workshop promosso da Regione Lombardia dal titolo: “Riforme istituzionali: approfondimenti e novità in materia di Protezione Civile”. Interverranno Simona Bordonali, Assessore alla Protezione Civile della Regione Lombardia, il Prefetto Franco Gabrielli, Capo Dipartimento Protezione Civile. Partecipano all’incontro: Regione Lombardia; Dipartimento Nazionale della Protezione Civile; Prefettura; UPL; ANCI Lombardia; Consulta Regionale del Volontariato di Protezione Civile.
Domenica 12 ottobre, alle ore 10.00, sarà la volta del convegno promosso dalla Croce Rossa Italiana dal titolo “Le maxi emergenze: esperienze a confronto”. All’incontro, che si preannuncia particolarmente atteso, parteciperanno relatori di livello internazionale, tra cui Wolfgang Kast della Croce Rossa Tedesca di Berlino.

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO TECNICO CON AiFOS E AiFOS PROTEZIONE CIVILE
REAS 2014 raccoglie i primi frutti della partnership strategica tra AiFOS, AiFOS Protezione Civile e Centro Fiera di Montichiari che ha come obiettivo portare in fiera il tema chiave della formazione. Durante le giornate di REAS, dal 10 al 12 ottobre, AiFOS e AiFOS Protezione Civile proporranno un ricco programma di convegni, seminari, workshop, esercitazioni e dimostrazioni pratiche, finalizzate alla crescita di lavoratori, studenti, cittadini e volontari di protezione civile.

REAS POLICE: SEMINARI E SESSIONI TECNICHE PER AGENTI DI POLIZIA LOCALE
Sarà Infopol s.r.l. a promuovere REAS POLICE, l’appuntamento espressamente dedicato ad attività di formazione e aggiornamento tecnico per Comandanti, Responsabili di servizio ed Agenti di Polizia Locale. Nelle giornate di REAS POLICE, verrà proposto un ricco programma di sessioni tecniche, esercitazioni e momenti di approfondimento normativo che verteranno sui temi di maggior interesse per Comandanti, Responsabili di servizio ed Agenti di Polizia Locale, figure centrali negli scenari di primo intervento e nell’applicazione del protocollo nazionale di gestione dell’emergenza.

>> SCARICA LA CARTELLA STAMPA
Friday, October 03, 2014 Mario Fraccaro: "Con REAS una sinergia sempre più stretta tra le realtà che operano nel campo del primo soccorso" “REAS Salone dell'Emergenza in programma nel mese di ottobre al Centro Fiera del Garda rappresenta una delle eccellenze nell'ambito fieristico bresciano. Una miriade di volontari impegnati nel campo del soccorso ed i tanti mezzi a loro disposizione consentiranno ai visitatori di ammirare una panoramica esemplificativa del loro operato, un operato prezioso, fondamentale ed insostituibile. Senza il volontariato, lo ripeto sempre, la società liquida di oggi, intrisa di “passioni tristi” come le definisco spesso, non avrebbe futuro. La crisi ha portato tutti a ripensare al proprio ruolo nel lavoro e nella vita tranne i volontari: essi sono la linfa vitale che consente di far proliferare “l'albero” del tessuto sociale e che mai, sottolineo mai, deve cessare. Al Centro Fiera l'Amministrazione comunale sarà presente con forte convinzione per garantire il proprio sostegno e la propria disponibilità nei confronti del mondo del soccorso e dell'emergenza. A tale proposito mi corre l'obbligo di ringraziare, a nome dell'intera giunta, il comitato organizzatore di REAS e lo staff del Centro Fiera per l'organizzazione predisposta che consente di mettere in mostra il campionario di mezzi portati per l'occasione. REAS costituisce una delle fiere che vogliamo fortemente vedere produrre effetti positivi, un momento di confronto e di riflessione su quanto sia importante una sinergia sempre più stretta tra le realtà che operano nel campo del primo soccorso. Salvare una sola vita umana significa salvare il mondo intero: un obiettivo più che uno slogan, che ciascuno di noi deve fare proprio. Grazie a tutti.”

Mario Fraccaro
Sindaco di Montichiari
Tuesday, September 30, 2014 Un convegno di Regione Lombardia dedicato alla proposta di legge sulla Polizia Locale Venerdì 10 ottobre, nell'ambito di REAS, è in programma l'importante convegno dal titolo "Presentazione della proposta di legge sulla Polizia Locale" promosso da Regione Lombardia. I lavori inizieranno alle ore 14.00 nella Sala 1 del Centro congressi (secondo piano - padiglione centrale. Di seguito il programma dettagliato.

VENERDÌ 10 OTTOBRE
ore 14.00 – Sala 1 (secondo piano – padiglione centrale)
Convegno
PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA DI LEGGE SULLA POLIZIA LOCALE
a cura di Regione Lombardia
ore 14.00
Registrazione dei partecipanti
ore 14.30 
Saluti istituzionali
Simona Bordonali, Assessore alla Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione di Regione Lombardia
ore 14.45 
Introduzione ai lavori
Daniela Marforio, Direttore Generale DG Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione – Regione Lombardia
ore 15.00 
Disciplina e coordinamento regionale dei servizi di Polizia Locale e politiche integrate di sicurezza urbana
Fabrizio Cristalli, Direttore Vicario DG Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione – Regione Lombardia
ore 15.30
Tavola rotonda
Partecipanti:
Laura Chiesa, Comandante del Comando di Polizia Locale del Comune di Casalpusterlengo
Claudia Masinari, Comandante del Comando di Polizia Locale dell’Unione Insieme sul Serio
Interventi di sindaci presenti
ore 16.00 
Domande dal pubblico

>> SCARICA LOCANDINA E PROGRAMMA
Thursday, September 25, 2014 Pure-Health: un workshop a cura di Orion Sabato 11 ottobre, nell'ambito di REAS, è previsto il workshop dal titolo "Pure-Health: batteri e virus sotto controllo", promosso da Orion S.r.l.. L'incontro è in programma a partire dalle 14.30 nella sala 3 (secondo piano padiglione centrale).

>> SCARICA LA PRESENTAZIONE 
Friday, September 19, 2014 A REAS le iniziative e le attività di formazione della Croce Rossa Italiana Nell’ambito di REAS Salone dell’Emergenza, in programma dal 10 al 12 ottobre, è confermata la presenza della Croce Rossa Italiana. In un’area di 6.000 mq verranno esposti stand esplicativi di tutte le attività svolte dalla Croce Rossa Italiana che quest’anno festeggia i suoi 150 anni.
Sarà l’occasione in cui i visitatori potranno essere informati e formati sulle competenze dell’Associazione, sui comportamenti da adottare nelle varie situazioni emergenziali e sulle discipline sanitarie di base che vanno dalla disostruzione pediatrica al primo soccorso.
Si darà inoltre risalto alle molteplici attività che la Croce Rossa Italiana sostiene in ambito sociale come l’assistenza alle fasce più deboli e ai più vulnerabili.
Verranno inoltre messi in evidenza i progetti che i giovani della Croce Rossa Italiana hanno sviluppato all’interno dell’Associazione in ambito nazionale ed internazionale.
Presenti anche le attività dei soccorsi speciali:
• le Unità Cinofile con cani da ricerca - cani da macerie - cani per il salvataggio in acqua, 
• gli operatori del soccorso piste,
• gli operatori OPSA per i soccorsi in acqua,
• gli operatori SMTS per tutti i soccorsi con mezzi e tecniche speciali.
Verranno realizzate speciali dimostrazioni del nucleo N.B.C.R. (nucleare-biologico-chimico-radiologico).
Oltre alle attività dell’Associazione in ambito civile, quest’anno saranno presenti le componenti ausiliarie della Forze Armate dello Stato ovvero il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana e il Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana.
Sarà presente anche una rappresentanza di personale del Museo Internazionale della Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere, e con loro sarà possibile ripercorrere la storia di questa grande Associazione Nazionale ed Internazionale e, per chi fosse interessato, ci sarà anche la possibilità di visitare il Museo Internazionale di apposite navette messe a disposizione dall’organizzazione.
Grande spazio verrà dato a mezzi e materiali delle attività di emergenza.
Da ultimo nella mattinata di domenica 12 ottobre 2014 nelle sale congressi del Centro Fiera Montichiari si terrà un convegno sulle attività di emergenza con particolare riferimento ai sistemi organizzativi italiani ed esteri in cui interverranno esponenti dei Vigili del Fuoco tedeschi. Tale convegno sarà aperto, oltre che al personale della Croce Rossa Italiana, ai visitatori interessati alla materia.
Tuesday, September 09, 2014 Sicurezza e gestione di grandi eventi alla vigilia di EXPO 2015 in un workshop di alto livello Venerdì 10 ottobre REAS ospiterà un workshop di grande rilevanza dedicato alla sicurezza e gestione dell’emergenza in occasione di un evento di rilevanza mondiale come EXPO 2015, a cura della rivista La Protezione Civile Italiana.

WORKSHOP
Sicurezza e gestione di grandi eventi alla vigilia di EXPO 2015
a cura della rivista La Protezione Civile Italiana
Interverranno:
Simona Bordonali, Assessore alla Protezione civile di Regione Lombardia;
Eurodeputato On. Elisabetta Gardinimembro della Commissione Ambiente UE e relatrice della PC italiana al Parlamento europeo;
Ing. Silvano Barbericomandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano;
Claus LangeComandante Vigili del Fuoco di Hannover;
Ing. Dirk AschenbrennerComandante Vigili del Fuoco di Dortmund, Presidente della VfdB (Associazione dei Vigili del Fuoco della Germania) ed esperto di fama internazionale sulla gestione di grandi eventi.
Thursday, September 04, 2014 Un ricco programma di eventi formativi con AiFOS e AiFOS Protezione Civile REAS 2014 raccoglierà i primi frutti della partnership strategica tra AiFOS, AiFOS Protezione Civile e Centro Fiera di Montichiari che ha come obiettivo portare in fiera il tema chiave della formazione. Durante le giornate di REAS, dal 10 al 12 ottobre, AiFOS e AiFOS Protezione Civile proporranno un ricco programma di convegni, seminari, workshop, esercitazioni e dimostrazioni pratiche, finalizzate alla crescita di lavoratori, studenti, cittadini e volontari di protezione civile.

Venerdì 10 Ottobre

IL COINVOLGIMENTO DEGLI ORDINI PROFESSIONALI NELLA RICOSTRUZIONE DOPO L’EMERGENZA
Convegno
10 ottobre 2014
ore 14:00 - 17:00

Convegno dedicato al ruolo dei professionisti iscritti agli ordini e che si trovano a gestire alcune attività relative al post-emergenza nelle zone colpite da calamità naturali. Le tematiche riguarderanno trasversalmente le diverse figure interessate dai rilasci delle agibilità degli edifici, alla valutazione dei danni agli impianti fino alla introduzione di nuove tecnologie utili per la tutela di mezzi e persone in eventi calamitosi.
>> LOCANDINA


PENTATHLON ANTINCENDIO
Manifestazione a squadre
10 ottobre 2014
ore 14:30 - 16:30

Il “Pentathlon dell’antincendio” è una prova di abilità e verifica delle competenze per addetti all’antincendio di aziende rischio Alto articolata in cinque step alle quali partecipano squadre composte da tre elementi ciascuna (due persone operative e un tutor). Questa attività che si colloca tra verifica delle competenze, abilità professionale e conoscenza normativa, vuole promuovere la cultura della prevenzione antincendio e dare la possibilità agli addetti di verificare le proprie conoscenze in ambienti simulativi.
>> LOCANDINA
>> REGOLAMENTO E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
>> MODULO DI ISCRIZIONE



Sabato 11 Ottobre

LAVORI IN QUOTA E SPAZI CONFINATI
Workshop
11 ottobre 2014
ore 09:00 - 11.30

Gli spazi confinati ed i lavori in quota sono due tipologie di lavoro apparentemente diverse ma le attrezzature necessarie per lavorare in modo sicuro e prudente hanno caratteristiche molto simili tra di loro. In questo workshop vengono simulate le principali attività di vestizione con: imbrago, maschera e dispositivi di protezione necessari per eseguire correttamente la discesa all’interno di uno spazio confinato e la simulazione di un lavoro in quota riproducendo inoltre i principali rischi connessi ad azioni scorrette.
Il docente con esperienza pluriennale provvederà alla dimostrazione di tale scenario.
>> LOCANDINA


PROCEDURE DI INTERVENTO DEI SOCCORRITORI IN OCCASIONE DI EVENTI DELITTUOSI PER PRESERVARE LA SCENA DEL CRIMINE
Workshop
11 ottobre 2014
ore 10:00 - 11:00

Workshop organizzato da AiFOS Protezione Civile interamente dedicato alla delicata tematica delle procedure di intervento dei soccorritori per preservare la scena del crimine. Un team di esperti guiderà i volontari nella comprensione delle buone prassi da utilizzare per operare correttamente all’interno della scena stessa. Oltre ad una prima parte teorica che si svolgerà nella mattinata, per chi fosse interessato durante il pomeriggio verranno creati gruppi di lavoro per mettere in pratica in modo diretto quanto appreso.
>> LOCANDINA


L’UTILIZZO DEL CARRELLO ELEVATORE IN SICUREZZA
Workshop
11 ottobre 2014
ore 14:30 - 16:30

L’utilizzo di un carrello elevatore con conducente a bordo è un attività che comporta numerosi rischi per i lavoratori, spesso dovuti a distrazione o mancanza di conoscenza delle regole principali per la conduzione in sicurezza. In questo workshop verranno illustrate le caratteristiche tecniche dei carrelli elevatori e i principali rischi connessi al loro utilizzo. Verrà mostrato praticamente l’utilizzo di un carrello elevatore, incluso lo spostamento di un baricentro e l’impilaggio di un pallet.
>> LOCANDINA


Domenica 12 Ottobre

BENESSERE DEL VOLONTARIO IN EMERGENZA
Convegno
12 ottobre 2014
ore 10:00 - 12:00

Sarà trattata la problematica del disagio emotivo del volontario prima, durante e dopo l’emergenza. Se ci si sente preparati ed emotivamente pronti si affronteranno meglio gli eventuali disagi e si vivrà meglio il post-emergenza sfruttando le proprie emozioni come una risorsa. Ci si potrà confrontare anche su casi reali e verranno presentati progetti a supporto del benessere psico fisico del volontario.
>> LOCANDINA


MAXI EMERGENZA
Simulazione
12 ottobre 2014
ore 14:30 - 16:00

Apprendere dagli interventi pratici di chi è addestrato per gestire le emergenze. Sarà offerta la possibilità di vedere in diretta la simulazione di una maxi emergenza all’interno della quale saranno chiamati ad intervenire professionisti del soccorso sanitario, vigili del fuoco, protezione civile, ecc.
>> LOCANDINA
Tuesday, September 02, 2014 Riforme istituzionali e novità normative in materia di protezione civile in un workshop promosso da Regione Lombardia Nell'ambito dell'edizione 2014 di REAS, nella giornata di sabato 11 ottobre, Regione Lombardia propone un workshop dedicato al tema delle riforme istituzionali che sarà l'occasione per approfondire le novità normative in materia di protezione civile.

PROTEZIONE CIVILE
Workshop dedicato a
LE RIFORME ISTITUZIONALI:
APPROFONDIMENTI E NOVITA' IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE


SABATO 11 OTTOBRE 2014
Sala Scalvini - ore 14.00


Programma (in aggiornamento)

ore 14.00
Registrazione dei partecipanti

ore 14.30
Apertura dei lavori:
Assessore alla PC della Regione Lombardia, Simona Bordonali
Capo Dipartimento Protezione Civile, Prefetto Franco Gabrielli

ore 15.00
Tavola rotonda su:
Conseguenze delle riforme istituzionali in materia di Protezione Civile nelle attività di:
- prevenzione, previsione, allertamento
- pianificazione e gestione delle emergenze
- formazione, informazione, addestramento e volontariato

Partecipano: 
Regione Lombardia;
Dipartimento Nazionale della Protezione Civile
Prefettura
UPL
ANCI Lombardia
Consulta Regionale del Volontariato di Protezione Civile.

>> SCARICA LA BROCHURE
Thursday, August 28, 2014 A REAS 2014 l'attività formativa dell’Istituto Italiano di Resilienza Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2014 con un ricco programma d’iniziative. Tre le tipologie di attività proposte: seminari, corsi formativi e corsi operativi. Sulla scia ONU delle strategie per la riduzione dei disastri, che vede nella resilienza il suo cardine, tutte le attività faranno riferimento ai seguenti capisaldi:
1. Formazione – Preparedness;
2. Addestramento - Training;
3. Prevenzione – Prevention.
L’approccio alla tematica Resilienza è l’elemento centrale che caratterizza, con tratto di unicità a livello nazionale, le attività condotte dall’Istituto Italiano di Resilienza. I corsi pratici mirano a creare occasioni di formazione in linea con la normativa sulla sicurezza, applicata al mondo del volontariato di protezione civile. I seminari ed approfondimenti sono invece inerenti le tematiche più attuali e richieste del momento.
La novità 2014 sarà il corso: “Operatività in altezza con funi”.
Tutte le attività, nel loro complesso, puntano ad un incremento delle competenze teoriche e praticooperative di chi è parte del Sistema di Protezione Civile nazionale. Ogni attività è condotta da tecnici professionisti dell’Istituto Italiano di Resilienza o appartenenti ad organizzazioni di settore collaboranti da anni con il Centro Studi (Onda Selvaggia, SAR-Pro, Varisco, ecc.).
Per ogni partecipante è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione o di un brevetto abilitante. Ogni attività o seminario prevede un numero limitato di partecipanti, pertanto si consiglia di prenotarsi per tempo.

>> SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
Wednesday, August 06, 2014 REAS POLICE: formazione e approfondimento tecnico per Comandanti e Agenti di Polizia Locale

PROGRAMMA 10 OTTOBRE 2014

SALA 3 - Sessione riservata a COMANDANTI e RESPONSABILI DI SERVIZIO

• ORE 8.30 ­ Accoglienza

• ORE 9.00 Inizio lavori ­ Saluto del Presidente di UNICO ­ Unione di Comandanti di Polizia Locale

• ORE 9.15 
IL RUOLO DELLA PL NELLA TUTELA DEL SISTEMA MONETARIO. IL CONTROLLO DELLE BANCONOTE: SISTEMI DI ANTICONTRAFFAZIONE E TECNICHE DI ESAME. PROCEDURA PER I FALSI


• ORE 10.30 
LOTTA AL LAVORO NERO: I POTERI DELLA POLIZIA LOCALE. LA COLLABORAZIONE CON L’UFFICIO TERRITORIALE DEL LAVORO. PRESENTAZIONE DI UN MODELLO DI CONVENZIONE
a cura di MARIAROSARIA SIMONELLI ­ Direzione Territoriale del Lavoro ­ Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali


• ORE 11.15 ­ Coffee break

• ORE 11.45
IL DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA L. 65/1986: LE PROPOSTE GIACENTI IN PARLAMENTO
Invitato il Ministro dell’Interno ANGELINO ALFANO
a cura di UNICO


• ORE 12.30
IL DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA 
DELLA L.R. 4/2003. LA PROPOSTA PRESENTATA DA UNICO E I RISULTATI DELLA SOTTOSCRIZIONE ON LINE
a cura di ALESSANDRO CASALE ­ Presidente di UNICO


• ORE 13.00 ­ Pranzo

• ORE 14.30 
PRESENTAZIONE PROGETTO TEAM BUILDING PER COMANDANTI DI POLIZIA LOCALE 
a cura di FABRIZIO GAMBARO ­ Esperto di organizzazione di Polizia Locale e componente organismo indipendente di valutazione ee.ll. – Docente Università Cattolica del Sacro Cuore Milano

• ORE 14.40
OLTRE I TRADIZIONALI CANALI. LE NUOVE OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTI COMUNITARI IN AMBITO DI SICUREZZA 
a cura di BARBARA TOSI ­ Esperto in Europrogettazione e gestione di progetti comunitari


• ORE 14.50 
LE ORDINANZE SINDACALI SULLA SICUREZZA URBANA
a cura di STEFANO COZZI ­ Magistrato Tribunale Amministrativo Regionale


• ORE 15.30 
L’IMPEGNO DELLA POLIZIA LOCALE NEL CONTRASTO AL CONSUMO DEGLI STUPEFACENTI E AL PICCOLO SPACCIO. ATTIVITÀ INVESTIGATIVE 
E PRODROMICHE AGLI INTERVENTI SUL TERRITORIO
a cura di ALESSANDRO CHIONNA ­ GIP presso il Tribunale


• ORE 16.15 
MAGGIORAZIONE ORARIA, RECUPERO FESTIVITÀ E PRINCIPALI ISTITUTI CONTRATTUALI OGGETTO DI CONTENZIOSO IN SEDE GIURISDIZIONALE DI INTERESSE PER I COMANDANTI DI POLIZIA LOCALE
a cura di STEFANO NESPOR ­ Avvocato, esperto in diritto del Lavoro ee.ll.


• ORE 17.00
LA CENTRALIZZAZIONE DEGLI ACQUISTI PER I COMUNI NON CAPOLUOGO, COMPRESA LA POSSIBILITÀ DI CONFERIRE FUNZIONE ALLA PROVINCIA
a cura di GUIDA IORIO ­ Segretario generale specializzata in diritto amministrativo e scienze dell’amministrazione. Esperto appalti e forniture


• ORE 18.00 ­ Termine dei lavori, a seguire aperitivo

COFFEE BREAK, PRANZO E APERITIVO OFFERTI A TUTTI I COMANDANTI E RESPONSABILI DI SERVIZIO
Per motivi organizzativi si chiede gentilmente di indicare la scelta all’atto dell’iscrizione



 

PROGRAMMA 10 OTTOBRE 2014

SALA 4 - Sessioni OPERATIVE


• ORE 8.30 ­ Accoglienza


• ORE 9.00 ­ Inizio lavori ­ Moderatore GIUSEPPE CATTORETTI ­ Comandante Polizia Locale Rancio Valcuvia

ANDREA STARTARI ­ V. Commissario Polizia Locale e Magistrato onorario di Tribunale ­ GIORGIO MOTTA e RAFFAELE ZACCARINI ­ Ufficio accertamenti Veicoli contraffatti, N.I.S. Polizia Locale Milano
LA CONTRAFFAZIONE DEI DATI IDENTIFICATIVI DEI VEICOLI: PROFILI GIURIDICI E ACCERTAMENTI DI POLIZIA


• ORE 11.00 ­ Coffee break

• ORE 11.30 ­ PAOLO COSTA ­ Responsabile del Settore Pronto Intervento e Sicurezza Urbana del Comando Polizia Municipale di Piacenza, Ufficiale dell'Ufficio Studi del Comando, Docente della Scuola Interregionale di Modena
IL RILEVAMENTO DELL’INCIDENTE STRADALE SECONDO LE NORME UNI 11472/2013 E TECNICHE INNOVATIVE DI RILEVAZIONE


• ORE 13.00 ­ Pranzo

• ORE 14.30 ­ GIANLUCA GIURATO ­ Comandante Polizia Locale
IL CONTROLLO DEL TERRITORIO E DELLE PERSONE NEL CONTRASTO AL PICCOLO SPACCIO E AL CONSUMO DI STUPEFACENTI. NORME, ATTIVITÀ CHE DEVONO PRECEDERE L’INTERVENTO, ATTI E PROCEDURA
a seguire
DIMOSTRAZIONE CON CANI ANTIDROGA


• ORE 16.00 ­ MAURO GHIRINGHELLI ­ Segretario Associazione spedizionieri e autotrasportatori della provincia di Varese 
IL CONTROLLO DEL CRONOTACHIGRAFO. TEMPI DI GUIDA E DI RIPOSO E MODALITÀ DI CONTROLLO
a seguire
DIMOSTRAZIONE DI LETTURA DATI CRONOTACHIGRAFO
a cura di YURI MERLI ­ Esperto nella gestione dei dati dei cronotachigrafi digitali


• ORE 17.30 ­ Termine dei lavori

E' POSSIBILE PRENOTARE COFFEE BREAK E PRANZO
AL PREZZO SPECIALE DI EURO 15,00

Per motivi organizzativi si chiede gentilmente di indicare la scelta all’atto dell’iscrizione



 

PROGRAMMA 11 OTTOBRE 2014

SALA 3 - Sessione riservata a COMANDANTI e RESPONSABILI DI SERVIZIO


PERCORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER COMANDANTI*
PRIMA GIORNATA**


TI RACCONTO IL COMANDO CHE VORREI…

Laboratorio di analisi dei contesti organizzativi dei comandi di Polizia Locale, visti dai Comandanti. Si tratta di un’attività laboratoriale nella quale i partecipanti sono coinvolti in attività finalizzate alla riflessione sui contesti organizzativi nei quali operano, con l’obiettivo di favorire il confronto con i colleghi e acquisire una visione più ampia sui temi organizzativi.

FABRIZIO GAMBARO ­ Esperto di organizzazione di Polizia Locale e componente organismo indipendente di valutazione ee.ll. – Docente Università Cattolica del Sacro Cuore Milano

COFFEE BREAK OFFERTO A TUTTI I COMANDANTI E RESPONSABILI DI SERVIZIO
Per motivi organizzativi si chiede gentilmente di indicare la scelta all’atto dell’iscrizione spuntando pranzo


* Il precorso si sviluppa su tre giornate

** Orario:
ore 09.00 ­ Accoglienza
ore 09.30 ­ Inizio lavori
ore 11.00/11.5 ­ Coffee break
ore 13.30 ­ Termine dei lavori


 

PROGRAMMA 11 OTTOBRE 2014

SALA 4 - Sessioni OPERATIVE


• ORE 8.30 ­ Accoglienza


• ORE 9.00 ­ Inizio lavori ­ Moderatore GIORGIO PIACENTINI ­ Comandante Polizia Locale Biassono

DAVIDE CAPSONI ­ Agente squadra falsi documentali Polizia Locale Milano
IL CONTROLLO DOCUMENTALE E LA SCOPERTA DELLE FALSIFICAZIONI


• ORE 11.00 ­ Coffee break

• ORE 11.30 ­ FLAVIO LUCIO ROSSIO ­ Comandante Polizia Locale Cassano d’Adda, già responsabile del reparto di Polizia Ambientale della Polizia Provinciale di Milano. Esperto in tutela ambientale e sicurezza urbana
IL TECNICHE OPERATIVE DI CONTROLLO DEL TRASPORTO DEI RIFIUTI SU STRADA 
IN REGIME SISTRI


• ORE 13.30 ­ Termine dei lavori congressuali

E' POSSIBILE PRENOTARE IL COFFEE BREAK
AL PREZZO SPECIALE DI EURO 5,00

Per motivi organizzativi si chiede gentilmente di indicare la scelta all’atto dell’iscrizione spuntando pranzo


Wednesday, August 06, 2014 Emergenza e soccorso: problematiche assicurative tra volontariato e rischio professionale Se il tema della figura del Soccorritore Sanitario Professionista è ancora di estrema attualità ed oggetto di discussione, cosa certa è invece l’alta specializzazione che contraddistingue il settore stesso. Specializzazione che, come accade da tempo nei paesi anglosassoni, è codificata nel concetto di “Paramedic”, mentre in Italia è affidata alla buona volontà e gratuità di encomiabili volontari in coesistenza con lavoratori dipendenti. Pertanto le problematiche assicurative da affrontare per la protezione delle proprie risorse - siano esse umane o patrimoniali – sono molteplici e non possono più essere lasciate al caso o ad una semplice risposta di legge.

Sono due i convegni dedicati a questo particolare argomento in programma nell'ambito di REAS, la fiera leader per il settore emergenza in programma dal 10 al 12 ottobre 2014 al Centro Fiera di Montichiari.

Venerdì 10 Ottobre / ore 14.30 - 16.00
PROGRAMMA CONVEGNO
14.30 – Apertura lavori
14.35 – L. 266/91: interpretazione della norma, prassi assicurativa, rischio professionale
14.50 – Intervento del Dr. Vittorio Scala – Rappresentante Generale per l’Italia dei Lloyd’s
15.00 – I beni degli Enti: mezzi di soccorso e sedi, quali concetti per una protezione totale
15.15 – Presidente e Consiglio Direttivo: il rischio della carica
15.30 – Intervento del Dr. Gianni Piredda – dirigente di Tutela Legale S.p.A.
15.40 – Rischio civile e penale: la funzione della Tutela Legale
15.55 – Ringraziamenti e chiusura lavori

Sabato 11 Ottobre / ore 14.30 - 16.00
PROGRAMMA CONVEGNO
14.30 – Apertura lavori
14.35 – L. 266/91: interpretazione della norma, prassi assicurativa, rischio professionale
14.50 – Intervento del Dr. Andrea Pino – Partner di Synkronos M.G.A.
15.00 – I beni degli Enti: mezzi di soccorso e sedi, quali concetti per una protezione totale
15.15 – Presidente e Consiglio Direttivo: il rischio della carica
15.30 – Intervento della Dr.ssa Camilla Bassi – Responsabile di Blue Underwriting Agency
15.40 – Rischio civile e penale: la funzione della Tutela Legale
15.55 – Ringraziamenti e chiusura lavori

Relatore/Moderatore:
Andrea Porro
iO Insurance Outfitter – broker grossista specializzato nel settore Emergenza e Soccorso

Interventi:
Dirigenti di primarie Compagnie che hanno deciso di sposare la causa delle assicurazioni nel settore specifico.

>> SCARICA LA SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Riferimento: convegno_emergenza@ap-broker.com
Friday, July 11, 2014 Due workshop di alto livello imperniati su EXPO 2015 e nuova normativa per la Polizia Locale La giornata di Venerdì 10 ottobre a REAS è particolarmente ricca di appuntamenti di rilievo per gli operatori del settore, con due convegni/workshop di alto livello. Il primo dedicato alla sicurezza e gestione dell’emergenza in occasione di un evento di rilevanza mondiale come EXPO 2015, il secondo incentrato sulla presentazione della nuova lnormativa in approvazione in materia di Polizia Locale.

WORKSHOP
Sicurezza e gestione di grandi eventi alla vigilia di EXPO 2015
a cura della rivista La Protezione Civile Italiana
Interverranno:
Simona Bordonali, Assessore alla Protezione civile di Regione Lombardia;
Eurodeputato On. Elisabetta Gardini, membro della Commissione Ambiente UE e relatrice della PC italiana al Parlamento europeo;
Ing. Silvano Barberi, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano;
Claus Lange, Comandante Vigili del Fuoco di Hannover;
Ing. Dirk Aschenbrenner, Comandante Vigili del Fuoco di Dortmund, Presidente della VfdB (Associazione dei Vigili del Fuoco della Germania) ed esperto di fama internazionale sulla gestione di grandi eventi.


CONVEGNO
Presentazione bozza di legge sulla Polizia Locale
a cura di Regione Lombardia
Un’occasione per fare il punto sugli aggiornamenti della normativa in un convengo appositamente studiato per chi opera nel settore

Tuesday, July 01, 2014 Nuove opportunità di business con il BUYERS DAY REAS è la fiera del settore emergenza, primo soccorso e antincendio promossa dal 10 al 12 ottobre 2014 al Centro Fiera di Montichiari (BS). Grazie alla presenza delle principali realtà produttive e commerciali del settore e al forte legame con Istituzioni, Corpi dello Stato, Enti e Associazioni di volontariato, REAS ha conquistato la leadership nazionale degli eventi di settore. Ogni anno, con una superficie espositiva di 20.000 mq., la fiera richiama oltre 18.000 visitatori: un mix unico di operatori (produttori, distributori, referenti di enti e istituzioni) e di volontari attivi nell’ambito di associazioni e organizzazioni del sistema emergenza.
In occasione di REAS 2014, venerdì 10 ottobre, verrà promosso il BUYERS DAY, una giornata speciale in cui i produttori potranno incontrare distributori ed operatori al fine di accrescere il proprio business. REAS risponde così anche alla crescente domanda del mercato straniero di avere partner specializzati per promuovere i propri prodotti in Italia.
Pertanto, se vuoi sviluppare e ampliare il tuo business, compila questo form e segnala la tua disponibilità a prendere parte al BUYERS DAY di REAS 2014. Sarai contattato dalla Segreteria organizzativa per definire attività di matchmaking e potenziali incontri B2B con aziende a cui sei interessato.
Friday, June 13, 2014 Formazione e internazionalizzazione in una vetrina completa del settore emergenza REAS è la fiera del settore emergenza, primo soccorso e antincendio promossa dal 10 al 12 ottobre 2014 al Centro Fiera di Montichiari (Italia). Grazie alla presenza delle principali realtà produttive e commerciali del settore e al forte legame con le Istituzioni, i Corpi dello Stato, gli Enti e le Associazioni di volontariato, REAS ha conquistato la leadership nazionale degli eventi di settore. Ogni anno, con una superficie espositiva di 20.000 mq., la fiera richiama oltre 18.000 visitatori: un mix unico di operatori (produttori, distributori, referenti di enti e istituzioni) e di volontari attivi nell’ambito di associazioni e organizzazioni del sistema emergenza. 
La segreteria commerciale REAS è al lavoro per garantire un’offerta espositiva, come sempre, completa e di alto livello. Già numerose le realtà produttive e commerciali che hanno già aderito all’edizione 2014 che si preannuncia ricca di contenuti tecnici, con un programma di convegni, workshop ed esercitazioni riservate ai operatori professionali e volontari del comparto. 
“Partecipare a REAS è un’occasione unica per fare business – dichiara Ezio Zorzi, Direttore del Centro Fiera di Montichiari - Le principali realtà produttive e commerciali del settore emergenza identificano REAS come la fiera di riferimento a livello nazionale. L’edizione 2014 proporrà un nutrito programma di eventi speciali e sessioni dimostrative che permetteranno ai visitatori presenti in fiera di incrementare il proprio bagaglio tecnico.
REAS 2014 investe in internazionalizzazione. L’accordo di partnership tra Centro Fiera di Montichiari, Hannover Fairs International GmbH e INTERSCHUTZ, la fiera specializzata leader a livello mondiale, è stato il primo passo di una strategia di medio periodo con l’obiettivo di rendere REAS una manifestazione sempre più internazionale, capace di attrarre nel nostro territorio buyers esteri e visitatori dall’Europa. "REAS è integrata a tutti gli effetti nel network di INTERSCHUTZ “worldwide” - spiega Andreas Züge, Direttore Generale Hannover Fairs International GmbH - Questo crea l’opportunità di comunicare l’eccellenza del settore italiano a livello internazionale. Inoltre, incentiva anche uno scambio tra diversi protagonisti internazionali. La REAS viene ufficialmente patrocinata dal nostro partner, la VFDB, l’associazione tedesca per la “Safety” nell’ambito dell’antincendio."
L’appuntamento è dunque al Centro Fiera di Montichiari, dal 10 al 12 ottobre, con REAS, la fiera leader in Italia per il settore emergenza.
Thursday, June 12, 2014 Formazione in fiera con AiFOS e AiFOS Protezione Civile Un accordo quadro per avviare una partnership strategica nell’ambito della formazione. Questo l’obiettivo della sinergia tra AiFOS, AiFOS Protezione Civile e Centro Fiera di Montichiari, che getta le basi sviluppare fin dalla prossima edizione di REAS in programma dal 10 al 12 ottobre 2014, iniziative formative in fiera. 
AiFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro) è una associazione sindacale datoriale e professionale rappresentativa, a livello nazionale, di aziende, studi professionali e liberi professionisti. La mission associativa è focalizzata sulla formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro rivolta sia ai lavoratori presenti in tutti gli ambienti di lavoro, sia ai formatori, intesi nel loro complesso quali progettisti ed organizzatori.
Nata nel 2009 da una costola di AiFOS, AiFOS Protezione Civile (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza di Volontariato per la Protezione Civile) fonda la sua mission sulla capacità ed esperienza nel campo della formazione. Formazione dei formatori, soprattutto, quale strumento strategico per la crescita, e di lavoratori, studenti, cittadini e volontari di protezione civile quali soggetti che devono conoscere ed apprendere norme e regole per una maggiore sicurezza e salute nei luoghi di vita e di lavoro e negli scenari operativi di protezione civile.
La collaborazione con Centro Fiera S.p.A. si concretizzerà nella realizzazione di momenti formativi su tematiche inerenti i settori coinvolti dai saloni proposti nel polo espositivo di Montichiari (Brescia). AiFOS ed AiFOS Protezione Civile, di volta in volta, organizzeranno convegni, seminari, workshop, esercitazioni e dimostrazioni pratiche che possano suscitare l’interesse e la partecipazione di visitatori ed espositori.
La prima manifestazione che registrerà la partecipazione attiva di AiFOS ed AiFOS Protezione Civile sarà REAS 2014, con convegni, workshop e seminari destinati ad operatori professionali e volontari attivi in Associazioni e Gruppi del comparto emergenza. L’esperienza consolidata di AiFOS ed AiFOS Protezione Civile e il contesto di REAS, fiera leader del comparto emergenza costituiscono un binomio strategico per divulgare norme e regole per una maggiore sicurezza negli scenari operativi di protezione civile e, al tempo stesso, per la tutela della salute nei luoghi di vita e di lavoro. 
L’accordo è sviluppato in un’ottica di medio periodo. Tra gli obiettivi, infatti, figura la realizzazione, in occasione di REAS 2015, di un padiglione specificamente dedicato ai temi della sicurezza nei luoghi di lavoro.

>> CONSULTA IL PROGRAMMA COMPLETO 2014
Thursday, May 15, 2014 Andreas Züge: "Our distribution network takes REAS virtually all over the world" REAS 2014 is fast approaching. The edition scheduled for 10 to 12 October is one of the leading events in the Montichiari Centro Fiera calendar. A trade fair for workers and volunteers in the emergency sector which, over the years, has grown to become Italy’s leading event in the industry. To explore the topics covered in the 2014 edition of REAS, we interviewed Andreas Züge, general manager of Hannover Fairs International GmbH.

The 2013 edition of REAS was the first to be “powered by INTERSCHUTZ”. A year on from the agreement between Hannover Fairs International GmbH and Centro Fiera di Montichiari, what is the added value of this partnership?
REAS has been fully integrated into the INTERSCHUTZ “worldwide” network. This has given us the opportunity to communicate the excellence of the Italian sector at international level, beyond the borders of the Bel Paese. In addition, it also encourages exchange between the various international players. REAS is officially sponsored by our partner, VFDB, the German association for fire prevention “Safety”.      

Hannover Fairs International GmbH promotes numerous initiatives in Europe and around the world. How is the REAS exhibition being integrated into your events schedule?
REAS is on all our exhibition lists and is part of our promotional activities, just like all the other events in our portfolio. We have also been exploiting the know-how we have acquired over the years in organising INTERSCHUTZ, the leading world trade fair for “Safety”, to promote REAS. Our distribution network takes REAS virtually all over the world. In particular, we are focusing on countries that are geographically close to Italy: the Alpine macro-region, Germany and the Balkans – we would like to be able to guarantee an international meeting, involving numerous international delegations. Next year REAS will also be promoted during INTERSCHUTZ, mainly in the Italian Hall, but also within our partners’ exhibition spaces, such as, for example, the VFDB stand.     

The Italian model for emergency management has many admirers in Europe. Germany, in particular, has always been attentive to the exchange of know-how and technological transfer. What are the points of synergy between the German and Italian models?
Germany holds the know-how and excellence of Italians in the “Safety” and civil protection sector in very high regard. In actual fact, there is already close collaboration between the different players in the sector, regardless of their nationality. This effect can be seen, above all, at trade fairs, both at REAS, and at INTERSCHUTZ: experts work together to form, de facto, one “large family”. The next edition of REAS will also provide inspiration for this exchange with events that bring the know-how of both countries into the spotlight. There will be an international congress on the occasion of the 150th anniversary of the Italian Red Cross, as well as an international event sponsored by fire fighters and the VFDB. Civil protection knows no boundaries. On the contrary, many opportunities for collaboration arise when the Italian and German experts come together.
Thursday, May 15, 2014 Ezio Zorzi: "With the 2014 edition we aim to involve a greater number of exhibitors from abroad" REAS 2014 is fast approaching. The edition scheduled for 10 to 12 October is one of the leading events in the Montichiari Centro Fiera calendar. A trade fair for workers and volunteers in the emergency sector which, over the years, has grown to become Italy’s leading event in the industry. To explore the topics covered in the 2014 edition of REAS, we interviewed Ezio Zorzi, manager of “Centro Fiera di Montichiari”.

REAS is one of the most significant events in the Centro Fiera di Montichiari’s exhibition schedule. What are the winning features of the fair?
REAS is one of the flagship events offered by Montichiari’s Centro Fiera. The fair has taken over leadership of all the specialised events in the sector thanks to strong links with the local area and the ability to provide real solutions for companies, specialised operators and volunteers. REAS targets the entire national production district operating in the ambulance sector, in first aid, civil protection and fire prevention, attracting a user base of operators and volunteers that is unique in Italy, both for quantity and for specialisation.

What are the expectations for REAS 2014?
We aim to consolidate and increase the results of the most recent editions, in terms of both exhibitors and visitors. Every year REAS attracts more than 18,000 professionals and volunteers from all over Italy and abroad. Of these, a significant proportion (31.5%) has a managerial role with the spending power to purchase vehicles and materials for their respective Organisations, Companies or Associations. Therefore, participating in REAS is a unique opportunity to do business. The leading manufacturers and retailers in the emergency sector identify REAS as the national exhibition of reference. So the 2014 edition offers an opportunity for manufacturers, companies, professionals and volunteers to come together and collaborate, with a full schedule of special events and demo sessions that will allow visitors to the exhibition to increase their technical knowledge.

In recent years there has been a lot of investment to internationalise the exhibition. What are your strategies?
The partnership agreement between Centro Fiera di Montichiari, Hannover Fairs International GmbH and INTERSCHUTZ, the most important specialised fair in the world, was the first step in a medium-term strategy with the aim of making REAS an increasingly international event, able to attract foreign buyers and European visitors to our local area. With the 2014 edition we aim to involve a greater number of exhibitors from abroad, who are always very attentive and interested in the Italian system of emergency management. That is why, on Friday 10 October we will be hosting a “Buyers’ Day” and on Saturday 11 October there will be an international workshop, with the participation of representatives from the Italian and German state bodies, where comparisons between their respective operating standards will be examined.
Monday, April 14, 2014 "Il valore aggiunto di REAS è l’attenzione che riservate al punto di vista degli espositori". Intervista a Marica Montanari di Sartoria Schiavi. Sartoria Schiavi fornisce abbigliamento tecnico e indumenti speciali, lavorando in stretta sinergia con partner istituzionali di grande rilevanza. Come valutate la situazione del comparto?
Siamo in una fase d’intensa attività. Sartoria Schiavi può contare su un rapporto consolidato con partner istituzionali e realtà nazionali di alto livello. La nostra filosofia è fornire un servizio su misura che tenga conto delle loro esigenze specifiche e si consolidi con il lavoro sul campo. Ad esempio, siamo partner dell’Associazione Nazionale Alpini e Comune di Pordenone per il Temporary store ufficiale dell’Adunata Nazionale degli Alpini 2014, in programma dal 9 all’11 maggio, dove si potrà trovare il merchandising originale dedicato all’evento. Alla stessa filosofia di lavoro è improntato il nostro rapporto con Croce Rossa Italiana, con cui collaboriamo per la realizzazione dei Campi scuola regionali e di numerose altre iniziative nel corso dell’anno. Per noi l’attività di vendita è solo una parte del rapporto che ci lega al cliente, un rapporto che è basato soprattutto sulla fiducia reciproca e sul lavoro che riusciamo a portare avanti insieme.

Che valore aggiunto pensate possa portare ad un’azienda con le Vostre caratteristiche la partecipazione a REAS?

Sartoria Schiavi è presente a REAS fin dall’edizione d’esordio. Abbiamo percorso un lungo tratto di strada insieme e ci sentiamo parte della storia della fiera. Il valore aggiunto di REAS è l’attenzione che riservate al punto di vista degli espositori. Credo che REAS abbia raggiunto certi risultati perché ha saputo recepire i segnali del settore, utilizzandoli come spunti per migliorare costantemente. C’è poi l’ottima visibilità che la fiera garantisce. Oggi REAS è sicuramente l’appuntamento principale in Italia, sia per qualità dell’offerta espositiva che per numero di visitatori.

Ci sono prodotti speciali che presenterete in fiera? Quali novità ci aspettano a REAS?
Stiamo lavorando molto su divise e indumenti tecnici che coniughino qualità dei materiali e un’attenzione sempre maggiore al gusto. Presenteremo una linea elasticizzata di indumenti speciali, con tessuti particolari e tratti eleganti e al tempo stesso innovativi. Un approccio più “fashion”, in un certo senso, che non rinuncia ovviamente alla qualità.

Monday, April 14, 2014 "Per Meber, REAS resta le fiera di riferimento in Italia!. Intervista a Andrea Bertozzi di Meber s.r.l. Meber fornisce materiale sanitario per il settore emergenza. Come valutate la situazione del comparto?
In Italia il comparto delle attrezzature specializzate per il settore emergenza è fortemente legato alle commesse pubbliche. Molti dei nostri clienti, in particolare le carrozzerie di veicoli speciali, scontano i ritardi di pagamento da parte delle Pubbliche Amministrazioni. Per l’Italia, dunque, il momento resta delicato, anche se indubbiamente i segnali di miglioramento ci sono e vanno incoraggiati. In Europa alcuni Paesi si trovano in una situazione molto simile, altri sembrano già orientati alla ripresa. Come Meber, lavoriamo molto anche nei mercati extra-europei, dove la domanda di prodotti di qualità è in forte crescita.

Che valore aggiunto pensate possa portare ad un’azienda con le Vostre caratteristiche la partecipazione a REAS?

REAS è da 6-7 anni la manifestazione di riferimento per l’emergenza e primo soccorso, un punto di incontro tra volontari e strutture operative unico nel panorama fieristico italiano. Per la nostra azienda si tratta di un appuntamento fondamentale per presidiare il mercato domestico. Altre manifestazioni minori sorte negli ultimi anni non hanno, al momento, la stessa capacità attrattiva. Per Meber, REAS resta la fiera di riferimento.

Ci sono prodotti speciali che presenterete in fiera? Quali novità ci aspettano a REAS?

Abbiamo impostato una strategia di medio periodo, lavorando una serie di soluzioni innovative che usciranno nell’arco del prossimo triennio. REAS sarà l’occasione per apprezzare l’intera gamma di prodotti e, come ogni anno, le giornate di fiera saranno l’occasione per presentare in anteprima alcune novità interessanti.

Wednesday, March 26, 2014 The Technisches Hilfswerk Landesverband Bayern attends the fair with rescue vehicles and equipment as well as providing practical demonstrations REAS is the trade fair for the emergency, first aid and anti-fire protection sectors that takes place from October 10th to 12th at Centrofiera Montichiari (Italy). Thanks to the presence of leading manufacturers and commercial operators in these sectors and the strong alliance with Institutions, State bodies and organizations and voluntary associations, REAS is the leading national event in the industry. Each year the fair, which occupies an exhibition space of 20,000 sq.m, attracts over 18,000 visitors representing a unique mix of operators (manufacturers, distributors, representatives of organizations and institutions) and volunteers who are active in associations and organizations in the emergency system.
Thanks to the partnership between Centro Fiera di Montichiari, Hannover Fairs International GmbH and INTERSCHUTZ, REAS views internationalization as the key to further growth and development. Once again in the 2014 edition there will be a high level of participation by institutions and State bodies, with prestigious representatives from abroad. Among these is the Technisches Hilfswerk Landesverband Bayern (Bavarian Civil Defence Association) which will participate at REAS also this year with its own stand. Volunteers from the THW Group in Garmisch Partenkirchen are creating a booth with a new layout and high-quality content that will offer an overview of their intervention potential. As already confirmed by the management of THW Garmisch Partenkirchen, the absolute protagonist will be the basic rescue vehicle, present in all 668 groups of the German THW,  which will be shown at the fair with its complete offer of equipment. THW will also present visitors to REAS with a repertoire of practical demonstrations of first aid rescue scenarios.
Monday, March 10, 2014 A REAS in scena il 3° Trofeo Autista dell'anno N&A Nell’ambito di REAS, Salone dell’Emergenza in programma dal 10 al 12 ottobre 2014 al Centro Fiera di Montichiari, torna il Trofeo Autista dell’anno N&A. La competizione, giunta alla terza edizione, si svolgerà nella giornata di sabato 13 ottobre nell’area esterna del quartiere fieristico.
Il trofeo nasce in memoria di Giorgio Patrizio Nannini, fondatore del “Mensile Italiano del Soccorso” ed ha come obiettivo principale il confronto costruttivo tra autisti di veicoli sanitari attraverso prove pratiche di guida. Le caratteristiche tecniche delle varie prove rimangono riservate fino alla mattina della gara e cambiano per ogni edizione del Trofeo.
Nelle due edizioni precedenti sono stati oltre 260 gli autisti che si sono confrontati nel tortuoso percorso allestito per l’occasione nel piazzale esterno riservato alle esercitazioni in fiera, dimostrando grande impegno e capacità di guida e raggiungendo in molti casi eccellenti risultati.
Il Trofeo Autista dell’anno è promosso da N&A in collaborazione con Formula Guida Sicura S.r.l., scuola che organizza e gestisce l’unico corso riconosciuto dall’Università di Pisa quale corso professionalmente qualificante per gli Autisti di veicoli sanitari denominato FORMAZIONE E.M.O. (www.formazioneemo.it).
Anche quest’anno nei giorni che precedono REAS, presso il Centro Fiera di Montichiari (BS), vengono organizzate due sessioni del corso FORMAZIONE E.M.O.. (per informazioni e iscrizioni, chiamare il numero 0564.462080 o visitare il sito www.formulaguidasicura.it).
L’iscrizione al Trofeo Autista dell’anno N&A è gratuita e può essere effettuata presso lo stand di N&A durante REAS oppure, già da ora, chiamando la redazione di N&A al numero 0572.770605 o Formula Guida Sicura al numero 0564.462080.
Thursday, March 06, 2014 La fiera leader in Italia cresce internazionalizzazione REAS è la fiera del settore emergenza, primo soccorso e antincendio promossa al Centro Fiera di Montichiari (Italia). Grazie alla presenza delle principali realtà produttive e commerciali del settore e al forte legame con le Istituzioni, i Corpi dello Stato, gli Enti e le Associazioni di volontariato, REAS ha conquistato la leadership nazionale degli eventi di settore e guarda all’internazionalizzazione come chiave di ulteriore crescita e sviluppo.
L’edizione 2013, infatti, è stata la prima “powered by INTERSCHUTZ”. La partnership firmata da Centro Fiera di Montichiari con Hannover Fairs International GmbH e con INTERSCHUTZ – la fiera specializzata leader a livello mondiale – è intesa a garantire la possibilità di valorizzare REAS sui mercati europei. L’obiettivo è quello di allestire nell’edizione in programma al Centro Fiera di Montichiari dal 10 al 12 ottobre 2014 un International Pavilion dedicato ad aziende del comparto emergenza, primo soccorso e antincendio provenienti da tutta Europa.
Ogni anno, REAS richiama oltre 18.000 visitatori: un mix unico di operatori (produttori, distributori, referenti di enti e istituzioni) e di volontari attivi nell’ambito di associazioni e organizzazioni del sistema emergenza. La segreteria commerciale REAS è al lavoro per garantire un’offerta espositiva, come sempre, completa e di alto livello. Già numerose le realtà produttive e commerciali che hanno già aderito all’edizione 2014 che si preannuncia ricca di contenuti tecnici, con un programma di convegni, workshop ed esercitazioni riservate ai operatori professionali e volontari del comparto.
Forte e qualificata la presenza di Istituzioni e Corpi dello Stato impegnati nella gestione dell’emergenza, con rappresentanze prestigiose anche dall’estero. È il caso del Technisches Hilfswerk, l’Agenzia Federale di Protezione Civile tedesca, che parteciperà a REAS con un proprio stand espositivo, con l’obiettivo di approfondire il confronto su scala europea e trasferire conoscenze e know-how.
L’appuntamento è dunque al Centro Fiera di Montichiari, dal 10 al 12 ottobre, con REAS, la fiera leader in Italia per il settore emergenza.
Progetto Casa 2014
Wednesday, September 17, 2014 Un viaggio nel mondo della casa in contatto diretto con le aziende del territorio Due fine settimana dedicati al mondo della casa per entrare in contatto diretto con le aziende del territorio. Sono queste le caratteristiche di Progetto Casa, la fiera dedicata all’arredamento, ai complementi d’arredo e all’edilizia, in programma al Centro Fiera di Montichiari (BS) il 20, 21, 22 e 26, 27, 28 settembre 2014.
Con oltre 120 espositori, 3 padiglioni e una superficie espositiva di 15.000 mq. coperti, Progetto Casa offre un percorso unico tra le migliori offerte sul mercato, con una panoramica completa delle realtà commerciali del settore che operano sul territorio.
Con Progetto Casa le aziende di Brescia e delle provincie limitrofe hanno l’opportunità di proporsi sul mercato locale, sfruttando il contatto diretto con il pubblico di consumatori che, da oltre vent’anni, dimostrano di apprezzare la formula della fiera. L’obiettivo di Progetto Casa, infatti, è quello di offrire una visita appagante ad un pubblico che cerca nuove proposte ma anche il giusto prezzo per prodotti di qualità.
Nonostante il comparto edilizio stia attraversando già da alcuni anni una fase di difficoltà con ripercussioni negative sugli investimenti e sui consumi, la presenza in fiera resta un valore aggiunto per numerose aziende del comparto. Progetto Casa 2014 si conferma in grado di catalizzare l’interesse di addetti ai lavori e pubblico di consumatori, in virtù di un legame ben consolidato con il tessuto produttivo locale.
Progetto Casa 2014, dunque, darà spazio e visibilità alla vasta scelta di arredi, complementi e tecnologie per la casa, ma anche accessori per giardino, complementi d’arredo di qualità, proposte legate ai materiali naturali fino ad arrivare alla presenza di società di servizi per il settore sposi, con le migliori opportunità per quanti si apprestano ad organizzare il giorno delle nozze. La fiera avrà come sempre un’attenzione particolare anche per le soluzioni di ultima generazione orientate al risparmio energetico e al contenimento dei consumi, due fattori chiave sempre più decisivi per chi programma interventi di ristrutturazione o riqualificazione della propria casa. 
Grazie alle recenti normative che hanno introdotto incentivi volti a favorire il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici, è in crescita il settore legato ai serramenti isolanti di ultima generazione. A Progetto Casa 2014 sarà presente un nutrito numero di espositori con un’ampia panoramica di tutte le soluzioni offerte dal mercato nel settore infissi e serramenti.
L’edizione 2014 di Progetto Casa, inoltre, si arricchisce di un’interessante novità che abbinerà composizioni floreali, decorazioni di esterni e illuminazione di ultima generazione. In un’area dedicata verrà allestito un vero e proprio giardino d’eccezione, con piante, fiori ed elementi d’arredo, valorizzate da giochi di luce appositamente studiati per l’occasione. Il progetto, proposto in collaborazione con Zani Ranzenigo, Tenda Verde e l’arch. Laura Farina, è un vero evento nell’evento, destinato a gratificare i visitatori in fiera e a valorizzare la presenza delle aziende espositrici.
Con Progetto Casa 2014, dunque, il Centro Fiera di Montichiari conferma la propria vocazione al marketing territoriale, proponendo una fiera che, da un lato, risponde alle esigenze del pubblico retail dei consumatori e, dall’altro, costituisce per le aziende del territorio un’opportunità vantaggiosa per presidiare in modo capillare il mercato.
Fiera della Caccia e Pesca 2014
Wednesday, September 10, 2014 Ecco i numeri dei biglietti vincenti della lotteria Di seguito, i numeri dei biglietti vincenti della lotteria della Fiera della Caccia e Pesca del 6 e 7 settembre.

2° Fotocamera n. 3440
3° Macchina caffè n. 734
4° Tappeto n. 2110
5° Navigatore n. 2621
6° Lettore MP3 n. 206
7° A Cellulare n. 3183
     B Cellulare n. 2691
8° Buono gomme n. 1999
9° Prosciutto n. 3130
10° Bistecchiera n. 3243
11° Ventilatore n. 189
12° Set caccia n. 1192
13° Portafucile n 1796
14° Cintura n 2385
15° Marsupio n. 180
16° Cappello n. 1984
17° Ombrello n. 2563
18° Zainetto n. 1099
19° Custodia n. 372
20° Ghette n. 3563
21° Ombrellini n. 199
22° Cappello mimetico n. 67
23° Guanti n. 1172
24° Berrettina n. 1465
25° Olio fucile n. 2944
26° Olio fucile n. 183
27° Telefono Brondi n. 841

1° PREMIO n. 3245
Wednesday, September 03, 2014 Attività venatorie e pesca protagoniste al Centro Fiera di Montichiari È atteso per sabato 6 e domenica 7 settembre l’appuntamento con la decima edizione della Fiera della Caccia e Pesca, il Salone delle Attività Faunistiche, Venatorie e della Pesca, promosso dal Centro Fiera di Montichiari (BS). A pochi giorni dall’apertura della stagione venatoria prevista per domenica 21 settembre, la fiera si conferma un appuntamento da non perdere per i cacciatori e pescatori praticanti e per gli appassionati del territorio, con tutte le principali novità del settore ed un ricco programma di eventi collaterali.
Anche quest’anno la Fiera della Caccia e Pesca viene proposta in abbinamento a Radiantistica Expò – Fiera dell’Elettronica. I visitatori avranno la possibilità di accedere alle due fiere con biglietto d’entrata unico.
Nell’ambito del ricco programma di attività ed eventi collaterali in programma, si annuncia di particolare rilievo l’Esposizione Regionale Canina riservata a tutte le razze da caccia promossa dall’Associazione Nazionale Libera Caccia - Circolo di Montichiari. Durante le giornate di fiera, inoltre, il Club Pesca a mosca Brescia propone una serie di prove e dimostrazioni di pesca a mosca riservate ad adulti e bambini.
Tra gli altri eventi speciali proposti nei giorni di fiera, ricordiamo inoltre le gare e prove di tiro con l’arco e tiro dinamico, le dimostrazioni di soft-air e la Mostra micologica a cura del Circolo Micologico Carini di Brescia. 
Come da tradizione, inoltre, anche per l’edizione 2014, nelle serate di sabato e domenica, ad esposizione commerciale chiusa, l’Associazione Nazionale Libera Caccia – Circolo di Montichiari proporrà due serate con spiedo bresciano, il cui ricavato verrà devoluto in beneficienza. Per info e prenotazioni: 349.6182727.
L’appuntamento con la “Fiera della Caccia e Pesca - Salone della Attività Faunistiche, Venatorie e della Pesca”, dunque, è il 6 e 7 settembre 2014, al Centro Fiera di Montichiari (BS). L’orario di apertura è dalle 15.00 alle 19.00 nella giornata di sabato 6 e dalle 8.00 alle 19.00 nella giornata di domenica 7 settembre. Il costo del biglietto è 8 euro (5 euro ridotto ultrasessantacinquenni).
Radiantistica Expò 2014
Wednesday, September 03, 2014 Tutto per elettronica ed informatica nell'evento clou per gli appassionati Sabato 6 e domenica 7 Settembre 2014, al Centro Fiera di Montichiari, si rinnova l’attesissimo appuntamento con Radiantistica Expò - Fiera dell’Elettronica, la mostra mercato dedicata ad elettronica, informatica, computer, video, HI-FI, radio d’epoca e materiale radiantistico. Nell’ambito della fiera, come da tradizione, ritorna anche il Radiomercatino di Portobello, giunto quest’anno alla 29a edizione, la mostra scambio dedicata alle radio d’epoca e ai materiali usati e da collezione.
Con 20.000 visitatori attesi, Radiantistica Expò - Fiera dell’Elettronica si conferma l’appuntamento da non perdere per gli appassionati di informatica e i consumers che, in un unico evento, hanno modo di confrontare prezzi e approfittare delle offerte più vantaggiose per la propria spesa. 
Un altro punto di forza di Radiantistica Expò - Fiera dell’Elettronica è rappresentato dagli eventi di alto profilo tecnico dedicati a radioamatori e appassionati di radiantismo che fanno della fiera un momento di ritrovo a livello nazionale. Sabato 6 settembre, infatti, ritorna in un’edizione speciale la Contest University Italy, l’evento che porterà in scena l’aspetto agonistico dell’attività dei radioamatori, offrendo un’opportunità di confronto e divertimento a contesters provenienti da tutta Italia. Sempre ai radioamatori si rivolge il Salone HAM RADIO con una selezione di espositori altamente specializzati del settore radioamatoriale che proporranno apparati RTX e accessori di ultima generazione.
Sabato 6 e domenica 7 settembre, in contemporanea a Radiantistica Expò - Fiera dell’Elettronic, il Centro Fiera di Montichiari proporrà l’undicesima edizione della Fiera della Caccia e Pesca, il salone dedicato alle attività faunistiche, venatorie e della pesca. Un abbinamento vincente che offre ai visitatori la possibilità di accedere ad entrambe le fiere con un BIGLIETTO UNICO.
L’appuntamento con la 43a edizione di Radiantistica Expò, dunque, è al Centro Fiera di Montichiari (BS) nelle giornate di sabato 6, dalle 9.00 alle 18.30, e domenica 7 settembre dalle 9.00 alle 17.30. Il biglietto d’ingresso è di 8 € (5 € ridotto over 65, gratuito fino a 12 anni).
Tuesday, March 11, 2014 Due giorni all'insegna del tutto esaurito per la fiera dell'elettronica, informatica e radiantismo Due giornate intense per Radiantistica Expò, con un flusso costante di visitatori che hanno gremito i padiglioni del Centro Fiera di Montichiari. La 42a edizione del tradizionale appuntamento con l’elettronica, l’informatica e il radiantismo non ha tradito le attese e ha confermato i numeri di un evento che offre ottime opportunità di acquisto e rappresenta sempre un fortissimo richiamo per il pubblico dei consumatori.
All’ampia esposizione di computer, elettronica, video, strumentazione, componentistica, materiale ed attrezzature, si è aggiunto, come ogni anno, lo spazio riservato ai materiali d’epoca, alle radio e ai componenti da collezione con il Radiomercatino di Portobello, giunto quest’anno alla 28a edizione.
Radiantistica Expò si conferma uno degli appuntamenti più attesi”, spiega Ezio Zorzi, direttore del Centro Fiera. “La fiera si è guadagnata nel corso degli anni la fiducia nel numeroso pubblico di consumatori. Inoltre sa offrire ad ogni edizione un ricco programma di eventi tecnici di alto livello che richiamano dall’Italia e dal mondo radioamatori e cultori del radiantismo”.
In occasione di Radiantistica Expò, infatti, è tornata alla ribalta la Contest University Italy, appuntamento che, nella giornata di sabato 8 marzo, ha messo a confronto operatori di tutto il mondo (USA, Spagna, Slovenia, Finlandia).
Ottimi riscontri anche per la seconda edizione del Salone HAM RADIO che presentava una selezione di espositori altamente specializzati del settore radioamatoriale, con apparati RTX e accessori di ultima generazione, tra cui sono annoverati i principali marchi mondiali del settore.
Conclusa un’edizione di La macchina organizzativa del Centro Feira di Montichiari non si ferma. L’appuntamento è per l’edizione di settembre, in programma sabato 6 e domenica 7 settembre.
Thursday, March 06, 2014 L'appuntamento da non perdere per gli appassionati di elettronica, informatica, computer e radiantismo Sabato 8 e domenica 9 marzo, al Centro Fiera di Montichiari, ritorna l’attesissimo appuntamento con Radiantistica Expò, la mostra mercato dedicata ad informatica, computer, elettronica, video, HI-FI e radio d’epoca. Giunta alla 42a edizione, la fiera si preannuncia ricca di opportunità di acquisto per il pubblico dei consumatori e, al contempo, di eventi speciali dall’alto contenuto tecnico dedicati ai radioamatori e agli appassionati di radio d’epoca.
Nei due giorni di apertura di Radiantistica Expò sono infatti attesi 25.000 visitatori, che potranno trovare le migliori offerte per l’informatica, computer, elettronica, video, strumentazione, componentistica, materiale ed attrezzature per il radiantismo. Ad arricchire l’offerta propriamente commerciale, inoltre, come da tradizione, è confermata la presenza del Radiomercatino di Portobello, giunto quest’anno alla 28a edizione, la mostra scambio dedicata alle radio d’epoca e ai materiali usati e da collezione.
Nei due appuntamenti in calendario nel corso dell’anno, Radiantistica Expò si conferma sempre un appuntamento molto atteso dagli appassionati di elettronica ed informatica”, spiega Ezio Zorzi, direttore del Centro Fiera. “La fiera ha guadagnato nella sua lunga storia l’apprezzamento e la fiducia nel numeroso pubblico di consumatori e, ad ogni edizione, si arricchisce di eventi tecnici di alto livello per radioamatori e cultori del radiantismo”.
In occasione dell’edizione primaverile di Radiantistica Expò, infatti, torna la Contest University Italy, che nella giornata di sabato 8 marzo porterà in scena l’aspetto agonistico dell’attività dei radioamatori, offrendo un’opportunità di confronto e divertimento agli operatori di tutto il mondo (USA, Spagna, Slovenia, Finlandia), richiamati al Centro Fiera di Montichiari dal carattere unico dell’evento.
Dopo gli ottimi riscontri dello scorso anno, inoltre, nell’ambito di Radiantistica Expò è confermato il Salone HAM RADIO con una selezione di espositori altamente specializzati del settore radioamatoriale che proporranno apparati RTX e accessori di ultima generazione, tra cui sono annoverati i principali marchi mondiali del settore.
L’appuntamento con la 42a edizione di Radiantistica Expò, dunque, è al Centro Fiera di Montichiari (BS) nelle giornate di sabato 8, dalle 9.00 alle 18.30, e domenica 9 marzo, dalle 9.00 alle 17.30. Il biglietto d’ingresso è di 8 € (5 € ridotto over 65, gratuito fino a 12 anni).
Energy Days - La Casa Ecocompatibile
Friday, June 27, 2014 Edilizia ecosostenibile, risparmio energetico e vivere green in fiera Energy Days - La Casa Ecocompatibile è il salone dedicato al settore edilizia ecosostenibile, risparmio energetico e vivere green. La fiera sarà un punto di incontro per tutte le persone interessate a costruire o ristrutturare casa risparmiando energia, per i professionisti dell'edilizia e le aziende leader del mercato. 
Energy Days - La Casa Ecocompatibile è la fiera del settore dell’efficienza energetica e della sostenibilità nell´edilizia. Ospita espositori altamente specializzati nel costruire la casa in maniera sostenibile, risparmiando energia e rispettando l’ambiente, case in legno, case passive, serramenti ed infissi a risparmio energetico, isolamenti, cappotti, coperture, ecc.
L'evento è in grado di intercettare un bacino di utenza molto vasto che comprende le province di Brecia, Verona, Mantova, Cremona, Bergamo, Lago di Garda. E' una fiera che si rivolge al cliente finale ma che coinvolge anche operatori di settore e tecnici
Gli slogan preponderanti sono l'ecobonus per la riqualificazione energetica ed il bonus casa per le ristrutturazione edilizie, la certificazione energetica degli edifici ed il manuale d' uso degli immo