REAS 2015
Tuesday, June 23, 2015 Tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di ventilazione nell’arresto cardiocircolatorio: a REAS un incontro formativo di Oscar Boscarol s.r.l. Sabato 10 ottobre, nell'ambito di REAS Salone dell'Emergenza in programma al Centro Fiera di Montichiari, Oscar Boscarol s.r.l. promuove l'incontro formativo dal titolo "Tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di ventilazione nell’arresto cardiocircolatorio".

L’incontro verte sulle moderne tecniche di rianimazione cardiopolmonare (RCP) nei casi di arresto cardiocircolatorio. Il relatore principale dell’evento, Dott. Gecele Claudio (Anestesista Rianimatore dell’AUSL Romagna, dell’elisoccorso Romagna e dell’elisoccorso Aiut Alpin Dolomites), prendendo spunto da una breve storia della RCP, affronterà i concetti della catena del soccorso e dell’importanza fondamentale della defibrillazione precoce utilizzando un defibrillatore automatico o semi-automatico esterno (DAE); proseguirà poi concentrandosi sull’importanza di un’adeguata ventilazione durante RCP e dopo il ROSC (ritorno alla circolazione spontanea) e dei trattamenti post rianimatori. L’incontro terminerà con l’illustrazione dell’utilizzo di un DAE e di un sistema integrato di ventilazione, invitando gli stessi iscritti a partecipare di persona alle prove pratiche, utilizzando i dispositivi messi a disposizione dalla Oscar Boscarol srl.
 
L’incontro formativo è gratuito e a numero chiuso (max. 100 posti): per iscriversi è necessario compilare e inviare la scheda di registrazione scaricabile dal nostro sito, all’indirizzo marketing@boscarol.it e attendere una conferma di partecipazione.

>> SCARICA L'INVITO E LA SCHEDA DI REGISTRAZIONE

INCONTRO FORMATIVO
Tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di ventilazione nell’arresto cardiocircolatorio
Sabato 10 ottobre - 9,30 alle 11,30
presso il Centro Fiera di Montichiari (BS), REAS Salone dell’emergenza – 10 Ottobre 2015
Informazioni: marketing@boscarol.it – Tel.: 0471932893 (Dott.ssa Ilaria Pannetta)

Thursday, June 18, 2015 CHIARIMENTI SU INIZIATIVE A NOME EXPO GUIDE S.A. Si informa che la società a nome EXPO GUIDE S.C. propone agli espositori della fiera REAS Salone dell'Emergenza di Montichiari (BS) dei servizi a pagamento.

Precisiamo che tali servizi sono proposti abusivamente e non hanno nessun legame con la fiera REAS Salone dell'Emergenza promossa dal Centro Fiera di Montichiari (BS). Ribadiamo, inoltre, che il CENTRO FIERA S.p.A. di Montichiari (BS) è totalmente estraneo a qualsiasi iniziativa a nome EXPO GUIDE S.C. e che ha già provveduto a diffidare la stessa dall’associare tali servizi REAS Salone dell'Emergenza.

Invitiamo pertanto tutti gli espositori di REAS Salone dell'Emergenza a considerare attendibili ai fini della partecipazione alla fiera solo ed esclusivamente le comunicazioni pervenute dal CENTRO FIERA S.p.A (Via Brescia 129 – 25018 Montichiari (BS) - fax 030.9961966 - info@centrofiera.it - reas@centrofiera.it).

>> SCARICA LA COMUNICAZIONE INVIATA DA CENTRO FIERA S.p.A. A TUTTI GLI ESPOSITORI REAS

Monday, June 15, 2015 Successo per la Giornata Italia Paese Partner e il sistema italiano di gestione dell'emergenza. Appuntamento ad ottobre a Montichiari con REAS 2015 Martedì 9 giugno, nell’ambito di INTERSCHUTZ 2015, la fiera leader nel mondo per la safety, è stata l’Italia ad inaugurare la serie delle Giornate del Paese Partner, eventi speciali nati con l’obiettivo di promuovere i sistemi nazionali di gestione dell’emergenza nell’ambito della più importante fiera mondiale di settore.
REAS e Centro Fiera di Montichiari hanno guidato la delegazione istituzionale e imprenditoriale presente ad Hannover. Sono interventi Mario Fraccaro, Sindaco di Montichiari, Renato Baratti, Assessore al Bilancio e Fiere, Angelo Ferrari, consigliere comunale con delega al settore fieristico, Maria Teresa Letta, Vice Presidente della Croce Rossa Italiana, Wolfgang Kast della Croce Rossa Tedesca di BerlinoFlavio Rodilosso, Console italiano ad HannoverOrnella Bellini, consigliere del Centro Fiera, ed Ezio Zorzi, direttore del Centro Fiera.
Grande interesse ha riscosso la walking press conference che, in un percorso tra i padiglioni fieristici, ha fatto tappa presso alcuni tra i più importanti stand di aziende italiane presenti in fiera. Un momento di incontro e dialogo tra rappresentanti delle istituzioni, associazioni ed aziende che operano in sinergia sul territorio, volto a comunicare le specificità del sistema italiano di gestione dell’emergenza e di REAS all’ampia platea di giornalisti internazionali presenti. Gli espositori italiani si sono dichiarati molto soddisfatti dell'andamento di INTERSCHUTZ, una vetrina unica per proporre prodotti e servizi su scala europea e mondiale. A coronamento e chiusura della Giornata Italia Paese Partner, nell’ambito dello stand della collettiva italiana, è stato proposto l’"Aperitivo Italiano", un evento di socializing meeting a cui hanno preso parte autorità, rappresentanti delle istituzioni, imprenditori, espositori, giornalisti e media specialists di settore.
La missione REAS ad INTERSCHUTZ rientra in una strategia di medio periodo che punta ad accrescere la rilevanza internazionale del marchio REAS, con l’obiettivo di favorire l’afflusso di buyers esteri specializzati. L’edizione 2015 di REAS, in programma al Centro Fiera di Montichiari dal 9 all’11 ottobre 2015, punta a sviluppare nuove sinergie, attirando visitatori internazionali con ricadute positive per le aziende del territorio.
Nell’anno di EXPO 2015, inoltre, la visita ad Hannover è stata l’occasione per promuovere il patrimonio storico e culturale del nostro Paese. L’esposizione universale di Milano fa da catalizzatore ad una moltitudine di eventi culturali, un’occasione unica da abbinare alla visita a REAS in programma ad ottobre.
La presenza ad INTERSCHUTZ, dunque, è stata un ulteriore conferma di quanto REAS investa in internazionalizzazione, attraverso l’incoming di buyers esteri in Italia e con progetti mirati che puntano a rafforzare i legami di partnership e cooperazione internazionale. Per il sistema dell’emergenza, ora l’appuntamento è a REAS 2015, in programma al Centro Fiera di Montichiari dal 9 all’11 ottobre.

Friday, June 12, 2015 Al via le Giornate del Paese Partner: l'Italia informa sui suoi prodotti Hannover. È stata l'Italia ad inaugurare martedì (9 giugno) ad Hannover, nella cornice di INTERSCHUTZ 2015, la serie delle Giornate del Paese Partner. Grande interesse ha riscosso una "conferenza itinerante" che ha fatto sosta presso otto degli 88 stand italiani complessivamente presenti in fiera. Uno dei momenti culminanti dell'iniziativa è stata la consegna a Guido Parisi, Direttore delle Risorse Logistiche del Corpo dei Vigili del Fuoco Italiani, di una autoscala girevole Magirus da 30 metri su telaio del produttore italiano IVECO.
 
Grande interesse ha suscitato anche lo stand dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare (SCFM), l'istituzione italiana che si pone al servizio delle esigenze delle Forze Armate nazionali producendo medicinali non più forniti dalle aziende farmaceutiche attualmente operanti sul mercato. Con la sua presenza ad Hannover lo Stabilimento fiorentino ha voluto richiamare l'attenzione sul fatto che i suoi farmaci per le malattie rare e i suoi presidi medico-chirurgici per le emergenze sono a disposizione anche della collettività. Ha destato curiosità la notizia che la gamma di offerta dell'Istituto comprende antidolorifici tra i cui componenti figurano sostanze e preparazioni di origine vegetale a base di cannabis prodotte in una serra pilota.

Tra gli stand visitati nel corso della conferenza c'era anche quello del produttore di automezzi BAI, il cui portavoce ha voluto sottolineare l'importanza della INTERSCHUTZ di Hannover come eccellente piattaforma dove incontrare clienti di tutto il mondo e stringere nuovi contatti. Il programma della "Walking Press Conference" prevedeva anche soste presso gli stand di A.B.S., Boscarol Emergency Medical Systems, Divitec Antincendi, Intav e REAS powered by INTERSCHUTZ, evento leader per la safety in Italia promosso da Centro Fiera di Montichiari. Mario Fraccaro, Sindaco di Montichiari, è stato lieto di porgere il suo benvenuto ai partecipanti, mentre REAS ha colto l'occasione per presentarsi ai buyer e vendor esteri e per annunciare l'edizione 2015, in programma presso il Centro Fiera di Montichiari dal 9 all'11 ottobre. 

Durante la conferenza itinerante, che si è protratta per circa due ore, le aziende coinvolte hanno avuto modo di proporre il loro know-how e le loro elevate capacità di prestazione. È stato sottolineato come l'Italia conviva da sempre con situazioni di elevato rischio sismico, di rischio vulcanico, idrogeologico e di incendio boschivo − tutti rischi per così dire "naturali" ai quali si aggiungono peraltro i rischi indotti dall'uomo. È probabilmente anche grazie all'esperienza maturata nel fare fronte con successo e con eccezionale velocità di intervento a situazioni così complesse ed eterogenee che il sistema italiano di gestione delle emergenze è molto apprezzato a livello internazionale. Così come lo è l'apporto offerto alle forze di intervento istituzionali da una fitta rete di organizzazioni di volontariato distribuite su tutto il territorio della penisola.

Gli espositori italiani si sono detti tutti estremamente soddisfatti dell'andamento dei primi due giorni di INTERSCHUTZ. A coronamento della Giornata del Paese Partner è stato offerto un invitante "Aperitivo Italiano" accompagnato da raffinate specialità gastronomiche.

Le Giornate del Paese Partner sono al loro debutto a INTERSCHUTZ. Alla giornata dedicata all'Italia seguiranno la Giornata del Paese Partner Francia (Giovedì 11 giugno) e la Giornata del Paese Partner Polonia (venerdì 12 giugno).

Altri comunicati stampa e foto si trovano all'indirizzo: 
www.interschutz.de/pressservice 


Monday, June 08, 2015 REAS ad INTERSCHUTZ per promuovere il sistema dell’emergenza italiano con la “Giornata del Paese Partner Italia” L’internazionalizzazione nel settore fieristico riveste un ruolo strategico e sempre più decisivo. Per questo il Centro Fiera di Montichiari guarda con attenzione al mercato europeo, con progetti a lungo termine che puntano ad elevare il profilo internazionale degli eventi fieristici e a richiamare buyers esteri specializzati.
Va in questa direzione la partnership con Deutsche Messe AG. L’accordo ha posto le basi per accrescere il richiamo internazionale di REAS, la fiera leader in Italia per il settore emergenza che si terrà al Centro Fiera di Montichiari dal 9 all’11 ottobre 2015. La presenza ad INTERSCHUTZ, la fiera quinquennale leader al mondo della protezione civile, antincendio, anticatastrofe e delle sicurezza, si colloca in un percorso che ha l’obiettivo di sviluppare le potenzialità di REAS. All’edizione 2015, in programma ad Hannover dall'8 al 13 giugno, saranno presenti espositori provenienti da 49 nazioni, con l’attesa di oltre 125.000 visitatori da tutto il mondo.
“Il Centro Fiera investe in internazionalizzazione e guarda con attenzione al mercato europeo”, spiega Germano Giancarli, presidente del Centro Fiera. “La partnership con Deutsche Messe AG ha consentito di ottenere importanti risultati. L’obiettivo è l’incoming di buyers esteri specializzati, con una ricaduta diretta sul manifatturiero locale. La partecipazione ad INTERSCHUTZ è lo snodo fondamentale di una strategia che punta ad accrescere il richiamo internazionale di REAS, promuovendo al tempo stesso il sistema di gestione italiano dell’emergenza che è molto apprezzato tra i nostri partners europei.
Nell’edizione 2015 di INTERSCHUTZ, infatti, REAS sarà presente con una partecipazione speciale nell’ambito della collettiva italiana che occuperà circa 200 mq. nel padiglione 26. È la prima volta che la fiera leader mondiale della protezione civile, antincendio, anticatastrofe e delle sicurezza in programma ad Hannover ospita una collettiva interamente dedicata al settore emergenza italiano.
Nell’anno di EXPO 2015, la missione ad Hannover costituisce un’occasione unica per promuovere le eccellenze produttive del nostro territorio”, continua Germano Giancarli. “Il connubio tra REAS e INTERSCHUTZ è un’opportunità preziosa per valorizzare il sistema produttivo ed economico italiano e la ricchezza del patrimonio culturale e turistico del nostro Paese.”
Il momento culminante della presenza italiana ad INTERSCHUTZ è rappresentato dalla Giornata del Paese Partner Italia promossa da REAS e dalla missione del Centro Fiera, in programma martedì 9 giugno. L’evento si propone come momento d’incontro tra Istituzioni, Associazioni e Aziende, per presentare in un contesto internazionale i punti che rendono il sistema italiano di gestione dell’emergenza un modello per molti Paesi europei. Ha questo obiettivo, ad esempio, la presenza in fiera della Croce Rossa Italiana, invitata dalla Croce Rossa Tedesca, e dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, invitato dalla Associazione tedesca per la protezione antincendio Vfdb.
La presenza ad INTERSCHUTZ, dunque, è un ulteriore conferma di quanto REAS investa in internazionalizzazione, attraverso l’incoming di buyers esteri in Italia e con progetti mirati che puntano a rafforzare i legami di partnership e cooperazione internazionale. I frutti di questo lavoro saranno di certo già tangibili nell’edizione 2015 di REAS, in programma al Centro Fiera di Montichiari dal 9 all’11 ottobre.
Monday, June 08, 2015 Germano Giancarli: "Participation in INTERSCHUTZ is the focal point for a strategy that aims to increase the international appeal of REAS" In the trade exhibition industry, internationalisation plays a role that is both strategic and increasingly decisive. That is why Montichiari’s Centro Fiera is carefully addressing the European market with long term projects that aim to raise the international profile of its trade events and attract specialised foreign buyers.
The partnership with Deutsche Messe AG is moving in this direction. The agreement has laid the foundations for increasing the international attraction of REAS, the leading fair in Italy for the emergency sector to be held at the Centro Fiera in Montichiari from 9 to 11 October 2015. Attendance at INTERSCHUTZ, the world’s leading exhibition for civil protection, fire-fighting, disaster relief and safety, is part of a journey that aims to develop the potential of REAS.
In actual fact, the promotion of REAS 2015 is at the heart of the Italian “Day of the Country Partner” which, on Tuesday 9 June, promises to be the ideal showcase for the Italian model of emergency management. 
Italy’s presence at INTERSCHUTZ has never been so competent and distinguished. The Italian collective offers the opportunity to illustrate the Italian model for managing emergencies; a model that has always been much appreciated and studied by the rest of the world. The transfer of technology, the exchange of know-how and international cooperation are, in fact, significant added values and the key to facing the current economic climate with the right spirit.
Participation in INTERSCHUTZ is the focal point for a strategy that aims to increase the international appeal of REAS but also to develop the role of Montichiari’s Centro Fiera from a European point of view, by highlighting the multiple resources of the territory. Indeed, in the year of EXPO 2015, the mission at Hannover offers a unique opportunity to promote not just the manufacturing excellence of our Country, but also the wealth of its cultural heritage and its tourism.
Friday, May 29, 2015 9 giugno: la Giornata del paese Partner Italia ad INTERSCHUTZ Dall’8 al 13 giugno 2015 si svolgerà ad Hannover INTERSCHUTZ, attesa quinquennale mondiale della protezione antincendio e anticatastrofe, del soccorso e della sicurezza che accoglierà oltre 1.400 espositori di 49 Paesi. 
Nel corso della manifestazione sarà dato particolare rilievo alla presenza dell’Italia, che parteciperà in veste di Paese Partner. L’Italia potrà così puntare i riflettori sul proprio sistema di gestione delle emergenze, particolarmente apprezzato in tutta Europa per la sua struttura dinamica e versatile, che assicura prontezza e velocità di intervento in caso di calamità. 

Una collettiva italiana

La collettiva italiana, che viene organizzata per la prima volta a INTERSCHUTZ, occuperà 200 mq nel padiglione 26 e sarà il cuore pulsante della presenza italiana. 

Uno dei 10 spazi assegnati sarà occupato da REAS, che sponsorizza la presenza del Paese Partner Italia e che ad Hannover potrà accrescere il proprio richiamo sui buyer e sui vendor esteri, oltre a promuovere l’appuntamento con REAS - Salone dell’Emergenza, in calendario a Montichiari (BS) dal 9 all’11 ottobre 2015.


9 giugno: la Giornata del paese Partner Italia

La Giornata del Paese Partner Italia, in calendario per martedì 9 giugno, offrirà a tutti gli espositori italiani presenti a INTERSCHUTZ l’opportunità non solo di presentare il meglio della loro produzione e dei loro servizi, ma anche di stabilire network internazionali. I momenti clou della giornata si svolgeranno presso la collettiva italiana, dove i contatti attualmente in corso lasciano prevedere la presenza di autorità e importanti esponenti del mondo della politica, delle istituzioni e delle associazioni di settore. 
Sono in programma due appuntamenti di rilievo:

una WALKING PRESS CONFERENCE che accompagnerà la stampa internazionale di settore presso gli stand di alcune delle aziende italiane espositrici a INTERSCHUTZ;

un APERITIVO ITALIANO presso l’accogliente lounge della collettiva italiana con degustazione di raffinate specialità gastronomiche italiane - il classico rito italiano dell’aperitivo.
Thursday, April 30, 2015 Una delegazione del Technisches Hilfswerks (THW), la Protezione Civile Tedesca, presente in fiera Una delegazione del Technisches Hilfswerks (THW), la Protezione Civile Tedesca, parteciperà a REAS 2015, la fiera leader in Italia per il settore emergenza che si terrà al Centro Fiera di Montichiar dal 9 all’11 ottobre. Circa 10 Volontari provenienti dal Gruppo THW di Garmisch-Partenkirchen saranno presenti per allestire lo stand e curare la presentazione del THW per i visitatori della REAS.
Il Technisches Hilfswerk (THW) è l’Organizzazione di Protezione Civile della Repubblica Federale Tedesca. L‘Impegno di 80.000 Volontari, di cui 15.000 in Baviera, é la base per l’operato del THW nella lotta alle catastrofi naturali in protezione civile. Il THW è, grazie al suo know-how e alle sue molteplici esperienze, un partner apprezzato da Vigili del Fuoco, Polizia e altre Organizzazioni di soccorso in Germania e all’estero. Il THW opera anche in tutto il mondo su incarico del Governo Federale Tedesco. Diversi tipi di supporto logistico rientrano tra i suoi compiti cosí come le missioni su incarico delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea. Volontari del THW hanno tra le loro specialitá la lotta all’acqua alta con pompe idrovore ad alto rendimento e l’approvvigionamento di corrente elettrica in caso di vasti black-out.
Il THW è presente a REAS già dal 2007 con un proprio stand. Qui pubblico specializzato e visitatori possono vedere di persona l’equipaggiamento e automezzi del THW. I nostri Volontari sono a disposizione per dare informazioni sul potenziale tecnico di questa Organizzazione unica al mondo.
Per me personalmente la Fiera REAS significa la possibilità di incontrare i colleghi e partner della Protezione civile italiana, per scambiare con loro opinioni su temi specifici attuali. Questo è un aspetto di grande valore per me.  Il contatto personale é importantissimo in situazioni di crisi: risolverle è quello che noi siamo chiamati a fare.”

Tilman Gold
Referente per formazione e metodi operativi di intervento
Technisches Hilfswerk - Dipartimento della Baviera



Tuesday, April 28, 2015 Emergenza in primo piano con la collettiva italiana ad INTERSCHUTZ Dall’8 al 13 giugno 2015 si svolgerà ad Hannover INTERSCHUTZ, attesa quinquennale mondiale della protezione antincendio e anticatastrofe, del soccorso e della sicurezza che accoglierà oltre 1.400 espositori di 49 Paesi.
Nel corso della manifestazione sarà dato particolare rilievo alla presenza dell’Italia, che parteciperà in veste di Paese Partner. L’Italia potrà così puntare i riflettori sul proprio sistema di gestione delle emergenze, particolarmente apprezzato in tutta Europa per la sua struttura dinamica e versatile, che assicura prontezza e velocità di intervento in caso di calamità. 


La collettiva italiana

La collettiva italiana, che viene organizzata per la prima volta a INTERSCHUTZ, occuperà 200 mq nel padiglione 26 e sarà il cuore pulsante della presenza italiana.
Uno dei 10 spazi assegnati sarà occupato da REAS - Centro Fiera Montichiari, che sponsorizza la presenza del Paese Partner Italia e che ad Hannover potrà accrescere il proprio richiamo sui buyer e sui vendor esteri, oltre a promuovere l’appuntamento con REAS - Salone dell’Emergenza, in calendario a Montichiari (BS) dal 9 all’11 ottobre 2015.

9 giugno: la Giornata del Paese Partner Italia

La Giornata del Paese Partner Italia, in calendario per martedì 9 giugno, offrirà a tutti gli espositori italiani presenti a INTERSCHUTZ l’opportunità non solo di presentare il meglio della loro produzione e dei loro servizi, ma anche di stabilire network internazionali. I momenti clou della giornata si svolgeranno presso la collettiva italiana, dove i contatti attualmente in corso lasciano prevedere la presenza di autorità e importanti esponenti del mondo della politica, delle istituzioni e delle associazioni di settore.
Sono in programma due appuntamenti di rilievo:
- una WALKING PRESS CONFERENCE che accompagnerà la stampa internazionale di settore presso gli stand di alcune delle aziende italiane espositrici a INTERSCHUTZ;
- un APERITIVO ITALIANO presso l’accogliente lounge della collettiva italiana con degustazione di raffinate specialità gastronomiche italiane - il classico rito italiano dell’aperitivo.


Wednesday, April 15, 2015 Buyers Day: una giornata dedicata agli incontri BtoB REAS è la fiera del settore emergenza, primo soccorso e antincendio promossa dal 10 al 12 ottobre 2014 al Centro Fiera di Montichiari (BS). Grazie alla presenza delle principali realtà produttive e commerciali del settore e al forte legame con Istituzioni, Corpi dello Stato, Enti e Associazioni di volontariato, REAS ha conquistato la leadership nazionale degli eventi di settore. Ogni anno, con una superficie espositiva di 20.000 mq., la fiera richiama oltre 18.000 visitatori: un mix unico di operatori (produttori, distributori, referenti di enti e istituzioni) e di volontari attivi nell’ambito di associazioni e organizzazioni del sistema emergenza.

In occasione di REAS 2015, venerdì 9 ottobre, verrà promosso il BUYERS DAY, una giornata speciale in cui i produttori potranno incontrare distributori ed operatori con l’obiettivo di accrescere il proprio business. REAS risponde così anche alla crescente domanda del mercato straniero di avere partner specializzati per promuovere i propri prodotti in Italia.

Il Centro Fiera investe in internazionalizzazione e guarda con attenzione al mercato europeo”, spiega Germano Giancarli, presidente del Centro Fiera. “L’obiettivo per l’internazionalizzazione è l’incoming di buyers esteri specializzati del settore.
Thursday, March 19, 2015 Germano Giancarli: "REAS e il Centro Fiera investono in internazionalizzazione e guardano con attenzione al mercato europeo" Per il mercato della safety è partito il conto alla rovescia in vista di INTERSCHUTZ, fiera quinquennale leader mondiale della protezione civile, antincendio, anticatastrofe e della sicurezza che si terrà ad Hannover dall'8 al 13 giugno 2015. 80 le aziende italiane che risultano iscritte ad oggi. Attesi più di 125.000 visitatori provenienti da tutto il mondo. In quest’edizione, come annunciato, anche REAS, fiera annuale leader in Italia per il settore emergenza, sarà presente con una partecipazione speciale nell’ambito della collettiva italiana − organizzata per la prima volta a INTERSCHUTZ dalla filiale italiana di DEUTSCHE MESSE− che occuperà circa 200 mq. nel padiglione 26. Sarà l’occasione per promuovere REAS e l’intero sistema dell’emergenza italiano, proponendo la visita a REAS 2015, in calendario al Centro Fiera di Montichiari (BS) dal 9 all'11 ottobre, in abbinamento ad EXPO 2015. 

La presenza italiana ad INTERSCHUTZ culminerà, martedì 9 giugno, con la Giornata del Paese Partner Italia promossa da REAS. Sarà un momento d’incontro tra Istituzioni, Associazioni e Aziende, per presentare in un contesto internazionale i punti che rendono il sistema italiano di gestione dell’emergenza un modello per molti Paese europei. Avrà questo obiettivo, ad esempio, la presenza in fiera della Croce Rossa Italiana, invitata dalla Croce Rossa Tedesca, e dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, invitato dalla Associazione tedesca per la protezione antincendio Vfdb.

Il Centro Fiera investe in internazionalizzazione e guarda con attenzione al mercato europeo”, spiega Germano Giancarli, presidente del Centro Fiera. “L’obiettivo è l’incoming di buyers esteri specializzati, con una ricaduta diretta sul manifatturiero locale. Va in questa direzione la partnership con Deutsche Messe AG che ha posto le basi per accrescere il richiamo internazionale di REAS. Proprio la promozione di REAS 2015 sarà al centro della Giornata del Paese Partner Italia che, il prossimo 9 giugno, sarà l’occasione per illustrare ai partners europei il modello italiano di gestione dell’emergenza.” 

REAS è infatti un punto di riferimento per Istituzioni, Corpi dello Stato, Enti, Associazioni ed Aziende. Con 20.382 ingressi, l’edizione 2014 ha fatto segnare un incremento del 15% rispetto all’anno precedente. L’apprezzamento degli operatori professionali e volontari del settore emergenza conferma nei numeri la leadership di REAS nel panorama nazionale delle fiere di settore.

Nell’anno di EXPO 2015, la missione ad Hannover ci darà inoltre l’opportunità di promuovere le eccellenze produttive del nostro territorio”, continua Germano Giancarli. “Il connubio tra REAS e INTERSCHUTZ è un’opportunità unica per valorizzare il sistema produttivo ed economico italiano e la ricchezza del patrimonio culturale e turistico del nostro Paese.
Wednesday, March 18, 2015 Andreas Züge: "La Giornata del Paese Partner Italia valorizza e promuove l’eccellenza italiana del settore safety" La Giornata del Paese Partner Italia promossa da REAS, in programma martedì 9 giugno, sarà l'evento clou della presenza italiana ad INTERSCHUTZ. Un momento d’incontro tra Istituzioni, Associazioni e Aziende, per presentare in un contesto internazionale i punti che rendono il sistema italiano di gestione dell’emergenza un modello per molti Paese europei. 

“La Giornata del Paese Partner Italia è il naturale risultato della stima e della considerazione, di cui l’eccellente sistema italiano di gestione delle emergenze gode a livello internazionale”, dichiara Andreas Züge, direttore generale di HANNOVER FAIRS INTERNATIONAL GMBH. “Questa giornata rafforzerà la partnership tra Deutsche Messe AG e REAS permettendo così ulteriori future sinergie per promuovere l’eccellenza del made in Italy nel mondo.

Appuntamento immancabile è la collettiva italiana che quest’anno occuperà più di 200 metri quadri di superficie espositiva”, prosegue Andreas Züge. “La lounge al suo interno sarà punto di partenza e di arrivo per numerose iniziative, che abbiamo in serbo per valorizzare e promuovere l’eccellenza italiana del settore safety. Sono certo che i nostri espositori italiani sapranno cogliere al meglio le numerose opportunità per promuovere il loro prodotto e per stabilire nuovi network internazionali. A tre mesi dall’inizio di INTERSCHUTZ il numero di espositori italiani ha già nettamente superato il risultato del 2010, a riprova del fatto che le aziende considerano INTERSCHUTZ una fiera irrinunciabile.
Friday, March 06, 2015 Sicurezza e gestione dei grandi eventi alla vigilia di EXPO 2015: i risultati del workshop ospitato da REAS Con il convegno dal titolo “Sicurezza e gestione di grandi eventi alla vigilia di EXPO 2015”, promosso il 10 ottobre 2014 in occasione di REAS 2014 dalla rivista La Protezione Civile Italiana, sono stati affrontati temi chiave per lo sviluppo del settore emergenza nel medio e lungo periodo.

Il workshop  introdotto e moderato dal direttore Franco Pasargiklian è stata un’occasione di confronto tra il modello di gestione dell’emergenza italiano e gli standard operativi europei, in particolare della protezione civile tedesca, con l’intervento in qualità di relatori di Dirk Aschenbrenner, presidente dell’Associazione Nazionale Tedesca Vigili del Fuoco, Dirk Oberhagemann, responsabile della ricerca dell’Associazione Nazionale Tedesca Vigili del Fuoco, Silvano Barberi, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano, e Antonio Pugliano, esperto di NBCR della Direzione regionale dei VVFF della Lombardia.

La rivista La Protezione Civile Italiana, organizzatrice dell’evento, ha dedicato un ampio resoconto ai lavori del workshop. 
>>> SCARICA L’ARTICOLO
Tuesday, February 17, 2015 Giornata Paese Partner Italia: REAS ad INTERSCHUTZ per promuovere il sistema dell’emergenza italiano Per il mercato della safety è partito il conto alla rovescia in vista di INTERSCHUTZ, la fiera leader mondiale della protezione civile, antincendio, anticatastrofe e delle sicurezza che si terrà ad Hannover dall'8 al 13 giugno 2015. 

In quest’edizione, come annunciato, anche REAS sarà presente con una partecipazione speciale nell’ambito della collettiva italiana − organizzata per la prima volta a INTERSCHUTZ − che occuperà circa 200 mq. nel padiglione 26. Sarà l’occasione per promuovere REAS e l’intero sistema dell’emergenza italiano, proponendo la visita a REAS 2015, in calendario al Centro Fiera di Montichiari (BS) dal 9 all'11 ottobre, in abbinamento ad EXPO 2015. Un’opportunità unica per valorizzare le eccellenze del sistema produttivo italiano e la ricchezza del patrimonio culturale ed economico del nostro Paese, con ricadute dirette sul comparto turistico.

La presenza ad INTERSCHUTZ culminerà, martedì 9 giugno, con la GIORNATA DEL PAESE PARTNER ITALIA promossa da REAS. Sarà un momento di incontro tra Istituzioni, Associazioni e Aziende, per presentare in un contesto internazionale i punti che rendono il sistema italiano di gestione dell’emergenza un modello per molti Paese europei. 

All’area lounge del padiglione 26, adiacente lo stand REAS, sarà il punto di partenza per una conferenza stampa a cui parteciperanno rappresentati delle istituzioni italiane e del protocollo di Hannover Messe e una “Walking Press Conference” che farà tappa presso alcune delle aziende italiane espositrici a INTERSCHUTZ. A concludere la giornata, è previsto  un “Aperitivo Italiano” all’insegna dei prodotti italiani.

Lo stand REAS – ITALIA PAESE PARTNER, dunque, darà l’opportunità di promuovere l’incoming di buyers esteri in Italia e il rafforzamento dei legami di partnership e cooperazione internazionale.